Festa del Grano, sfida all’ultima spiga

di Domenico Zampelli

per Il Mattino.

Foglianise è un cantiere in fermento per la festa di san Rocco. In ogni contrada sono attivi fino a notte i laboratori della paglia, dai quali usciranno i trenta carri di grano che sfileranno lunedì prossimo per le vie del paese, rinnovando un rito vecchio di tre secoli che si è imposto fra i principali appuntamenti di folclore devozionale in Italia. E come in un fascio di rose ogni sera sboccia una nuova iniziativa, in preparazione alla grande festa di Ferragosto: questa sera tocca allo stand nel quale sarà possibile vivere e gustare il gemellaggio gastronomico tra Foglianise, Abruzzo e Molise. Tutta la comunità è coinvolta, dagli anziani depositari dei segreti della lavorazione fino ai più giovani, contagiati dall’entusiasmo nella preparazione dei carri, attività che è opportunamente entrata a far parte anche dei laboratori didattici dell’Istituto Comprensivo. E sono stati proprio i bambini a dare idealmente inizio alla festa, con la festosa esibizione del laboratorio di danza della scuola. Le previsioni intanto parlano di un ulteriore aumento delle presenze per quello che è anche uno dei ”Grandi Eventi” della Regione Campania. Il pienone è naturalmente atteso per la sfilata dei carri in grano lavorato del 16 agosto, ma sono previsti migliaia di visitatori anche nei giorni successivi ed in particolare nella serata del 18, quella dell’atteso concerto di Massimo Ranieri. Il tutto accompagnato da numerosi altri appuntamenti che mettono insieme arte, cultura, folclore, sport ed enogastronomia. Con lo spazio anche per lanciare messaggi di pace. È il caso del festival internazionale del folclore che si svolgerà dopodomani sera e che vedrà protagonisti i gruppi Fortuna Folianensis, Raices de Colombia e Folklore Israel, impegnati a fare festa ma anche a lanciare messaggi sul cammino della speranza per un futuro più sereno in territori devastati dall’odio e dalla morte. «Abbiamo cercato di formulare un programma ricco ed articolato – commenta il sindaco Giovanni Mastrocinque – per offrire il meglio di Foglianise sia a coloro i quali già conoscono la nostra cittadina che ai nuovi visitatori, con la speranza di suscitare il desiderio di ulteriori venute non solo in paese ma più in generale in tutto il territorio. Ritengo infatti che quale Grande Evento della Regione Campania abbiamo il compito di suscitare flussi turistici sul territorio, sviluppando così un’opzione che può e deve trasformarsi in volano di sviluppo per l’economia locale». Molte presenze, a partire da quelle istituzionali, sono attese da Abruzzo e Molise, l’antico Sannio che quest’anno rappresenterà la tematica rappresentata nei carri. Un gemellaggio che si estenderà anche all’arte e soprattutto all’enogastronomia. Un passaggio è d’obbligo perciò allo stand istituzionale, curato dal Tintori Winebar in collaborazione con Slow Food e Consorzio Oro Giallo. Per gli amanti della buona cucina ci sarà solo l’imbarazzo della scelta tra il salame di fegato al miele, il culatello del matese, il caciocavallo di Frosolone, i caggionetti alla mostarda, la ricotta al profumo di Ginepro, la ventricina, il salame di pecora. Il tutto prodotto da aziende ai vertici assoluti della qualità.

Annunci

2 thoughts on “Festa del Grano, sfida all’ultima spiga

  1. ..MIMMO ZAMPELLI FINISCILA UNA VOLTA X SEMPRE DI UTILIZZARE LA LINGUAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    UTILIZZA L’OGGETTIVITA’ SE TI IESCA …ALTRIMENTI ….AMMORRETI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Mi piace

  2. Noio… volevam… volevàn savoir… l’indiriss…ja..

    Bella serata di Folklore , anche se sarebbe il caso di limitare o spostare alla fine il gruppo locale, ma la parte comica della riedizione della famosa scenetta di Totò e Peppino a Milano è stata fantastica……..song …….song…….. ma suonala sta testa in faccia AD UN MURO forse capirai…..quanto sri patetico……..

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...