Sfilata dei carri, Mastrocinque: «A Ugo Pedicini si deve la modifica dell’originario percorso»

di Gabriele Pastore

per Il Sannio Quotidiano.

È realtà: la Pro Loco di Foglianise è intitolata al fondatore Ugo Pedicini. A due anni dal commiato nel centro vitulanese è ancora vivo il suo ricordo. Una morte improvvisa alla quale, in paese, non è stato facile abituarsi. In sua memoria il sindaco Mastrocinque e la presidente della Pro Loco Antonietta Raiola, hanno inserito nell’ambito dei festeggiamenti in onore di San Rocco una serata per ufficializzare la scelta di intitolare l’associazione turistica al preside foglianesaro. “è giusto che una serata della festa di San Rocco veda protagonista Ugo Pedicini” ha affermato il primo cittadino. Un binomio quello tra Pedicini e la Festa del Grano che nasce da lontano. A ricordarlo è stato lo stesso Mastrocinque che nel suo discorso ha detto: “Da presidente della Pro Loco ebbe anche la responsabilità di organizzare per diversi anni la festa di San Rocco. A lui si deve la fortunata intuizione di modificare l’originario percorso della sfilata, allungandone il tragitto con il passaggio lungo la Provinciale Vitulanese. Una scelta che ha permesso e permette una maggiore possibilità di ammirare i carri, ma che lascia intravedere anche la sua capacità di saper leggere in anticipo la storia della festa ed il successivo sviluppo, che l’ha portata ad essere Grande Evento della Regione Campania”. All’evento che si è svolto lunedì sera dopo l’esibizione della Banda Musicale della Nato, c’era la folla delle grandi occasioni che calorosamente ha accompagnato la consegna della pergamena di intitolazione a Selene, figlia del M° Pedicini. Volti familiari, conoscenti, compagni di una vita. A rendergli onore, la Pro Loco con il Presidente e il Consiglio di Amministrazione che fortemente si è mosso perché questo progetto si concretizzasse. Fu grazie a Ugo Pedicini che nel lontano 1971, alla sua costituzione, la Pro Loco si dotò di una sede propria dando vita ad una sottoscrizione che permise di acquistare la sede nel centro storico, all’ombra della torre dell’orologio di San Nicola. Amava quella zona, che identificava come il “cuore” di Foglianise che come la mamma chiamava “Bari viecchio”. Lì era cresciuto e aveva l’abitazione di famiglia. Pur vivendo a Benevento la sua attività si è sempre incentrata a Foglianise, dirigendo la scuola media, istituendo l’Accademia Musicale Sannita, guidando la Pro Loco, portando avanti l’emblematica realtà della Schola Cantorum. Oltre alla dirigenza scolastica, era l’amore per il canto che lo contraddistingueva. Anche il sindaco lo ha messo in luce: “Per tutti noi, fino all’ultimo, il suo rapporto con la festa era fissato alla messa solenne del 17, quando dirigeva la sua Schola Cantorum, conosciuta ed apprezzata in tutta la provincia. Ricordo ancora il compianto arcivescovo Carlo Minchiatti quando ripeteva che per ascoltare il canto gregoriano bisognava venire a Foglianise per la corale del preside Ugo”. Quella corale che egli aveva fatto nascere, crescere e maturare, era lì a rendergli omaggio anche mercoledì sera in occasione della formalizzazione dell’intitolazione con lo scoprimento della targa dinanzi alla sede della Pro Loco. Tra il pianto ininterrotto della famiglia, la moglie Lucia e la presidente Raiola hanno permanentemente rimosso il drappo, per consacrare la Pro Loco al suo “papà”. Da quell’istante e nel futuro, quindi, il sodalizio ricorderà lui, Ugo Pedicini, fissando la sua figura ed il suo nome quale esempio per tutti, in particolare per le generazioni future.

Annunci

2 thoughts on “Sfilata dei carri, Mastrocinque: «A Ugo Pedicini si deve la modifica dell’originario percorso»

  1. …..BENE ARTEMISIA ! …QUASI ME NE DIMENTICAVO ….!
    I PIU’ GIOVANI CERTE “PORCHERIE” NON LE CONOSCONO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!MENO MALE CHE CI SEI TU!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...