Colpo centrato dalla Di Dio Team “Valle Vitulanese”. Coppolaro alla Reggina

da Il Sannio Quotidiano.

L’ A.S.D. Di Dio Team “Valle Vitulanese” è riuscita a collocare nel calcio che conta il forte difensore Mauro Coppolaro, 14 anni, foglianesaro doc, che fa ormai parte dei giovanissimi nazionali della Reggina Calcio, società leader per quanto riguarda il settore giovanile (basti pensare che la società del presidente Foti, nell’annata scorsa, è stata l’unica società professionistica a prendere parte contemporaneamente a due finali nazionali, con le categorie Allievi e Giovanissimi).
“L’avevano già adocchiato nel Torneo di calcio giovanile- dice il responsabile tecnico Mario Di Dio- che ogni anno organizziamo nel mese di giugno a Vitulano e dove le società professionistiche più in vista a livello nazionale si contendono il prestigioso trofeo “Scuola, sport e ambiente, insieme si cresce”, che sta diventando per i ragazzi partecipanti una vetrina importante, dove possano essere visti da tanti procuratori e osservatori, i quali, conoscendomi e apprezzandomi come uomo di calcio, aderiscono con piacere al mio annuale invito, sicuri di assistere ad un torneo di alta qualità. Il giovane foglianesaro è stata accompagnato- aggiunge il mister Di Dio- dal sottoscritto nei primi giorni di agosto al magnifico Centro Sportivo Sant’Agata, fiore all’occhiello della società Reggina e dove, per quindici giorni, è stato aggregato al gruppo dei Giovanissimi Nazionali. Alla fine è stata una pura formalità mettere nero su bianco con gli amici calabresi, che vedono in questo ragazzo, dal fisico acerbo ma possente (alto quasi 1, 80 cm) un difensore di grandi potenzialità e per il quale faranno un piccolo sacrificio economico. Basti pensare che la Reggina Calcio, a proprie spese, si prenderà carico sia della sua permanenza che della frequenza scolastica. Tengo a precisare che la Juventus a cui siamo affiliati come Scuola Calcio Ufficiale dall’11 agosto 2010, non è potuta entrare nella trattativa del giovane atleta, perché l’accordo con la Reggina era stato siglato nel mese di giugno. Lavoreremo con impegno- conclude mister Di Dio- affinchè, dopo Coppolaro, vi saranno altri ragazzi che potranno approdare a squadre professionistiche, perché in quel di Vitulano, insieme al mio staff, stiamo costruendo quantità e qualità e ci avvaliamo di fatti concreti, e questo di Mauro Coppolaro ne è la prova evidente. Inoltre, sicuri della serietà del giovane calciatore amaranto e delle sue qualità, gli auspichiamo di cuore in prospettiva, una fiorente carriera calcistica e, allo stesso tempo, un ottimo inserimento nella vita scolastica reggina.“
A questo punto e doveroso al Mister Di Dio e a tutto il suo staff, esternare come redazione del Il Sannio Quotidiano, un grande in bocca al lupo, del tutto meritato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...