Viaggio nella memoria: visita al Sacrario militare dei Caduti d’Oltremare di Bari

di Gabriele Pastore

per Il Sannio Quotidiano.

Una delegazione comunale di Foglianise in visita ufficiale, stamattina, al Sacrario militare dei Caduti d’Oltremare di Bari. L’iniziativa è un viaggio nella memoria che l’Istituto Comprensivo in collaborazione con l’amministrazione comunale e l’associazione Combattenti e Reduci di Foglianise ha voluto proporre agli alunni delle classi quinte della scuola primaria. Situato alla periferia sud di Bari e inaugurato il 10 Dicembre 1967, il Sacrario custodisce i resti mortali di oltre 75.000 Caduti, di cui 45.000 ignoti, riportati in Patria una volta dismessi i cimiteri di guerra a suo tempo costituiti nei territori d’oltremare ove operarono unità italiane durante la Prima e la Seconda Guerra Mondiale (Balcani, Africa Settentrionale, Africa Orientale). Sono inoltre custoditi i resti mortali di militari deceduti in campi di concentramento tedeschi. Sui loculi dei Caduti noti, sono riportati il grado, il nome e le eventuali ricompense al Valor Militare. Della delegazione farà parte anche il sindaco jr Carmen Zampelli con una rappresentanza comunale junior. Prevista anche la commemorazione dei caduti di Foglianise, il discorso del sindaco Giovanni Matrocinque e la santa messa animata dagli alunni dell’istituto comprensivo e celebrata dal parroco di Foglianise Don Nicola Della Pietra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...