L’associazione Snoopy sull’operazione dei Carabinieri a difesa degli animali

di Domenico Ciotta.

Salve sono C.D. legale rappresentante dell’associazione Snoopy di Campoli M.T impegnata da anni nel prendersi cura di cani abbandonati sul nostro territorio.Ho letto con rammarico un articolo pubblicato sul blog su un’operazione congiunta dei Carabinieri ed addetti Asl nelle uniche strutture in cui i volontari della valle accudiscono i tantissimi cani randagi o abbandonati.
E’ stata riportata una realta’ un bel po’ distorta, non conosco a pieno la situazione di Vitulano, ma sono sicuro che con la latitanza degli enti preposti e il disinteresse della popolazione gia’ assicurargli un pasto quotidiano comporta un impegno davvero enorme perche’, una volta iniziato si deve protrarre senza interruzione.
Per la situazione di Campoli ci tengo a precisare rispondendo alle affermazioni lette che i cani nei suddetti 1500 metri quadri stavano in condizione di salute ottime( a detta degli stessi Medici dell Asl), non richiusi come succede nei canili ma sono felici di scorazzare all’aria aperta, non gli facciamo mancare nulla , con enormi sacrifici sia in alimenti, che in assistenza . Un nostro Medico Veterinario di fiducia ,libero professionista viene a controllare i cani ogni volta che ce ne bisogno, a spese dell’associazione stessa. I pochi fondi che abbiamo sono ricavati da pesche di beneficienza e donazioni varie e spesso anche di tasca propria! e senza nessun rendiconto ,se non il benessere degli amici a 4 zampe. Le cuccie sono state costruite in muratura con pavimento di Cotto Tuscania, sono isolate contro umidita’ e freddo, hanno copertura in tegole (marsigliesi) di terracotta e non il lamiera, vengono pulite ogni giorno e disinfettate continuamente. E’ stata messa in opera
una pavimentazione di pietra locale (SELCIATO) i cui lavori sono in corso di ultimazione, purtroppo per noi volontari il tempo e denaro non sono mai abbastanza.
Sieti sicuri che il canile è davvero la cosa migliore per queste povere bestiole?
Conoscete la realta’ dei canili delle nostre zone e soprattutto avete mai seguito un cane in un canile per un paio di anni?
Strappate queste bestiole ad un destino crudele !!!I veterinari hanno confermato che i cani stavano in condizioni di salute ottime!Ed inoltre sono stati definiti dai dottori stessi dell’ASL “Cani felici”
Non erano microcippati? solo alcuni non lo erano .
Non avevamo l’autorizzazione a star in quel rifugio? Non abbiamo mai operato di nascosto e a che fine? Per quale strano interesse ? Sapevano tutti anche le autorita’ della nostra esistenza e non immagino a chi possa dare beneficio se non solo danno riportare una realta’ tale da screditare tutto il nostro operato fatto con tanta passione e tanto amore, per i nostri amici a 4 zampe.
Invito chiunque a venir a vedere la nostra AREA ormai sottoposta a sequestro!
Un grazie di cuore va tutte quelle persone che ci sostengono e ci capiscono!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...