In “prima” il Foglianise cerca la svolta dopo l’esonero di Catillo

da Sannio Calcio.

Il F.C. Foglianise cerca la svolta nella gara contro l’accreditato Savignano.
In settimana i vertici societari della formazione sannita hanno comunicato “l’accantonamento” del tecnico Catillo, confermando la stima alla persona ma comunicando l’insoddisfazione per l’inaspettato inizio di campionato.
Soluzione interna prospettata, ma ancora non confermata.

Annunci

6 thoughts on “In “prima” il Foglianise cerca la svolta dopo l’esonero di Catillo

  1. era davvero necessario il cambio di allenatore ? a questi livelli sono i giocatori che devono fare la differenza e attualmente a Foglianise non c’è un giocatore in condizione di farlo, comunque il risultato di oggi fa ben sperare per il prosieguo del campionato, c’è bisogno ancora di tempo per vedere una squadra che faccia bel calcio e forse c’è bisogno di 2 o 3 innesti, mi auguro che siano giovani di foglianise, tanto il campionato non dobbiamo vincerlo, ma vedere giovani come Lorenzo fa piacere a tutti gli spettatori. Chiudo ringraziando Valter per l’impegno la passione e ….il tempo gratuitamente offerti in questi anni.

    Mi piace

    • concordo pienamente (esonero a parte, che mi pare più che lecito), ma quei principi giustissimi di cui tu parli non sembrano essere condivisi dalla dirigenza della FC.

      Mi piace

  2. Ora non facciamo che Walter se ne è andato e tutti ne cominciano a parlare bene, sappiamo tutti quali sono i suoi difetti e quali sono stati i suoi errori. Per me i dirigenti dell’fc hanno fatto una cosa buona a cacciarlo se no facevano la fine della polisportiva.

    Mi piace

  3. quando walter catillo si è dimesso dalla polisportiva di foglianise, la squadra stava in seconda categoria, per quello che è successo dopo lui non ne sa niente, quindi se la polisportiva è fallita le colpe sono di altri e non certo le sue

    Mi piace

  4. che è il solito scarica barile, qualche fanatico manager lasciò tutto allo sbando e consegnò la società al sindaco, non certo Valter, poi ci furono dei volenterosi “pazzi” che vollero provarci, ma il danno lo fecero i vari “intenditori di calcio” che inventatisi procuratori-manager-direttori sportivi, con alle spalle un affezionato del calcio con il portafogli pieno, si divertirono, cambiavano allenatori, giocatori, manco fosse stata l’Inter…..poi si stancarono di giocare …..e buttarono tutto al mare !!!!! Valter, giustamente o ingiustamente la barca l’aveva già abbandonata !!!!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...