Furto di portafiori e metalli. Saccheggiato il cimitero

di Gabriele Pastore

per Il Sannio Quotidiano.

Come abbiano fatto ad agire inosservati è ancora un mistero. È un cimitero sottosopra quello che hanno trovato a Foglianise i carabinieri della compagnia di Vitulano. Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che ignoti, nella notte tra il 25 e il 26 dicembre, si siano introdotti nell’ala nuova del complesso cimiteriale saccheggiandolo di ogni tipo di oggetto metallico a corredo di loculi e tombe. A scoprire il malfatto è stato il custode che nell’apertura festiva del cimitero ha trovato numerosi loculi privi di portafiori e una distesa di fiori lungo i viali del camposanto. Scattato l’allarme sono immediatamente giunti sul posto gli agenti della caserma locale per ulteriori indagini. Come si è abituati a vedere nel corso di queste incursioni sono spariti alcuni oggetti in rame e bronzo, grondaie in rame e altri manufatti. Sul posto è accorso nelle prime ore del mattino anche il sindaco di Foglianise Giovanni Mastrocinque, con la polizia municipale, che sconcertato per quanto accaduto ha dichiarato: “è la prima volta che un luogo così importante per la nostra comunità venga duramente violato”. Ha espresso inoltre vicinanza alle famiglie dei defunti rassicurando una pronta sistemazione a carico del bilancio comunale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...