UFO durante l’eclissi di sole del 4 gennaio 2011

da Corriere del Sannio.

In data 04 gennaio 2011 il Centro Ufologico di Benevento Mars Group Campano (C.U.B.M.G.C.), diretto dal dr. Angelo Carannante, riceveva questa mail da un’appassionata: “Buongiorno, mi chiamo Carmen e vivo a Milano. Questa mattina, alle ore 9,30 circa, durante l’eclissi parziale di sole, ho scattato alcune foto con fotocamera Canon sx120 IS e, una volta mostrate a mio marito, lui stesso mi ha fatto notare che in una foto in particolare appaiono due puntini neri un po’ atipici. Forse c’è una spiegazione razionale, ma non essendo un’esperta ho scelto di inviarvi in allegato la foto in questione. Potreste farmi sapere se si tratta di un reale avvistamento ufo oppure no? Grazie e buona giornata”. Il C.U.B.M.G.C. naturalmente, si attivava immediatamente, sottoponendo l’unica foto pervenutagli, che a prima vista sembrava piuttosto interessante, al vaglio di Silvestri Carmine, proprio socio esperto in analisi delle immagini. Dopo accurate e scrupolose immagini e aver escluso altre cause, il Centro Ufologico di Benevento è pervenuto alla conclusione che verosimilmente la testimone ha immortalato due ufo. Si allegano due immagini, rimandando al sito centroufologicobenevento.wordpress.com per l’elettrizzante analisi completa dell’evento, davvero molto bella e coinvolgente. Nelle citate immagini, si nota quanto segue. La prima è quella originale pervenuta al C.U.B.M.G.C., dove, in prossimità del disco solare e nella zona in ombra, si notano due strane “macchie” scure. Con un apposito e altamente professionale programma ed un meticoloso procedimento articolato in vari passaggi, si è giunti ad un risultato finale davvero sorprendente, così come si vede da una delle immagini ricavate dall’analisi. Si osservano quelli che sembrano a tutti gli effetti quattro globi neri, indicati dalle frecce gialle. Velivolo alieno, o cos’altro? Per le altre immagini si rimanda al citato sito del Centro Ufologico di Benevento Mars Group Campano e, per un servizio ancora più approfondito con dei risvolti inediti, alla rivista mensile “Area di Confine” su ufo, scienza anche di confine, archeologia spaziale e misteri in generale che nei prossimi mesi dedicherà un articolo all’argomento. A fini di comparazione si riporta una terza immagine e cioè una foto tratta questa volta da Internet. Ebbene quello indicato da una freccia e che a tutti gli effetti sembra un vero e proprio oggetto volante non identificato, tale invece non è. Infatti, nella quarta ed ultima immagine, si nota che con appositi filtri, esso letteralmente scompare, mostrando che era solo un banale effetto visivo. La presenza di oggetti volanti non identificati in occasione di eclissi non è nuova. Le ipotesi sono tante e da non scartare è quella per cui le particolari condizioni di luce rendono più evidenti questi strani “velivoli”. Piuttosto attuali sono le presunte rivelazioni che, si dice, saranno fatte da Wikileaks, le quali parlerebbero dei timori delle autorità statunitensi causati da vere e proprie squadriglie di UFO apparse il giorno 11 luglio 1991 e riprese da molte immagini, proprio durante una famosa eclisse di Sole.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...