Elezioni, in una situazione con molti lati oscuri l’unica certezza è il sindaco Mastrocinque

di Gabriele Pastore

per Il Sannio Quotidiano.

Qual è il busillis foglianesaro? Per quale motivo tutto tace mentre in altre realtà il confronto politico sembra già nel pieno vigore? È l’interrogativo che giriamo ai due probabili protagonisti del confronto elettorale di primavera. Da un lato c’è l’attuale reggente che non ha la minima intenzione di mettere un punto alla sua decennale esperienza amministrativa; dall’altro il responsabile del Partito Democratico di Foglianise Nicola Mastrocinque. Pensandola alla latina diremmo che hanno solo il “nomen” in comune. Ma per quanto riguarda la politica hanno due visioni diametralmente opposte. Ogni uomo è animale politico, diceva Aristotele, è una condizione di natura. Ma in una democrazia libera, dove discutere è un bene prezioso e dove liberamente si accetta il pensiero dell’altro, c’è chi come Mastrocinque non ha timore di mettere in tavola le sue ricette; gli altri invece scelgono la strada del silenzio, rispettabile. È una scelta che con molta tranquillità ci comunica Nicola Mastrocinque, che al momento di nomi azzardati non ne vuole sentir parlare. Vuole correttezza di atteggiamenti ed è ermetico nella comunicazione. Ci assicura che avremo notizie quando sarà il momento opportuno. Chissà quando? Nonostante tutto quasi ogni fine settimana, la sede del Circolo di Via San Nicola sembra sia interessata da incontri e riunioni che, come ci indicava il direttivo nelle scorse settimane, vedranno prima la selezione dei membri della lista e poi l’individuazione del capolista. E mentre ci rimettiamo alla loro volontà, chi comincia a dare qualche indizio è l’attuale fascia tricolore che sta già avendo delle riunioni con i candidati della prossima tornata. Ci dice di più, che molte sono le richieste di coloro che vorrebbero entrare a far parte della sua squadra. “Toccherà adesso fare alcune valutazioni” spiega e poi saremo pronti a presentare l’equipe “perché – commenta – non abbiamo nulla da nascondere”.

Annunci

20 thoughts on “Elezioni, in una situazione con molti lati oscuri l’unica certezza è il sindaco Mastrocinque

    • uagliù ma parlammuce chiaro…. ma perchè dall’altra parte stanno messi meglio. secondo voi nicola mastrocique, cosimo cairella, cosimo boffa sono dei possibili sindaci migliori di giovanni mastrocinque? ja!! nun pazziamo…. giuvanni tene mille difetti ma almeno tene e palli sotta!

      Mi piace

      • Indubbiamente hai ragione, Giovanni Mastrocinque è la persona più adatta a fare il sindaco, per esperienza, per grinta e capacità di “sporcarsi le mani”.
        Tuttavia proprio questo è il dato preoccupante: Com’ è possibile che in una comunità di quattromila anime ce ne sia solo una con tali qualità?
        E se per un qualsiasi motivo (e faccio tutti gli scongiuri del caso) questa dovesse venire a mancare alle sue funzioni cosa ne sarebbe della gestione pubblica?
        E’ vero che le menti migliori emigrano, spesso per non tornare mai più, ed è vero anche che il sindaco ama fare da solo e circondarsi di figure, senza voler essere offensivo, “innocue” per così dire, di fatto impedendo la crescita di una classe dirigente adeguata al suo fianco.
        Non è una bella situazione per chi guarda al bene del paese, al di là dei personalismi e degli schieramenti.

        Mi piace

      • era proprio ciò che intendevo: l’operato di G. Mastrocinque può essere condiviso o meno, come è giusto che sia in politica; ma sembra essere l’unico, per esperienza e capacità, in grado di “far muovere qualcosa” (talvolta nel modo sbagliato), cioè in grado di districarsi tra i meandri della caotica amministrazione provinciale e regionale campana.
        Il dato preoccupante è proprio che non esiste alternativa né all’opposizione (?), né tantomeno nella maggioranza: credo sia evidente che a Foglianise gestisca tutto lui senza delegare nulla.

        Mi piace

      • Secondo il tuo modesto parere Luigi Lepore è migliore di quelli che hai elencato………eppure con l’aiuto tuo e di altri sudditi ha fatto il Sindaco e molto bene visto e considerato che l’area di destra foglianesara lo ha accolto a braccia aperte canditandolo come capo lista nelle elezioni scorse.
        Io sicuramente dico che queste persone sono più oneste meno arroganti portatori di idee sicuramente , ..quelle che non ha il tuo Lorenzo il Magnifico.

        Mi piace

      • Mirelle come sei nervosa…calmati.
        Tra le persone elencate c’è anche Cosimo Cairella che è degno di stima, visto che in questi anni ha retto da solo una opposizione altrimenti insignificante. Il fatto è che da solo non può dare credibilità ad una forza politica che nella migliore delle ipotesi verrà incollata qualche giorno prima delle elezioni.
        Io personalmente sono in larga parte deluso dall’operato dell’attuale giunta (S. Michele è stato il colpo di grazia), ma dall’altra parte nessuno si è proposto in questi anni, nessuno ha detto nulla, tranne i blogger di questo sito!!!

        Mi piace

  1. Certo che tu giornalista sei proprio imparziale.
    Non riesco veramente a capire a chi vada la tua simpatia, eppure ti seguo assiduamente.
    Hai una tale professionalità che sicuramente farai una luminosa carriera nel giornalismo italiano.
    Complimenti

    Mi piace

  2. Questo giornalista -per modo di dire – non ha ancora capito che la parzialità ci può anche stare; quello che però non è consentito ad un giornale ed ai sui giornalisti ed editore da strapazzo è di prendere parte alla campagna elettorale al fianco di mister G.M.da poco entrato a far parte dell’ovile PDL.

    Mi piace

    • …PRIMA DOVE STAVA ..?. A ME SEMBRA CHE STAVA NEL CENTRO SINISTRA …O SBAGLIO????
      A ‘ BANDIERA GIRA ADDO’ GIRA O’ VIENTU !!!!
      QUESTO GLI ELETTORI DI FOGLIANISE STAVOLTA LO HANNO CAPITO AL DI LA’ DEL PROPRIO “PIACERINO” TEMPORANEO ( PERCHE’ TEMPORANEO E’ !!!!) X CUI STAREMO A VEDERE :::::::!!!!!!

      Mi piace

      • Ve lo volete mettere in testa che quando si vota il sindaco si vota la persona e non il partito!!!! Destra, sinistra, PD, PDL sono parole che non hanno senso alle comunali.

        Mi piace

  3. ma la nostra “Certezza” quante persone avrà mai sistemato!?! ….1,2,3,….ma quanti ne ha deluso!?! …..siete convinti della sua onnipotenza???…… è solo fumo negli occhi, meditate gente meditate!

    Mi piace

  4. sono elezioni libere tutti devono credere di concorrere per poter vincere e devono esserne convinti altrimenti non avrebbe senso partecipare, il lunedi sera sapremo chi ha ragione chi vuole confermarsi o chi vuole cambiare, ma l’importante sarà accettare il risultato con serenità, nessuno vuole il male del proprio paese, nemmeno chi ci amministra oggi e nemmeno chi lo ha fatto in passato Lepore e lo stesso Catillo. Io aspetto di vedere tante persone che si propongono e le loro proposte, sceglierò senza vincoli sperando di farlo per il bene di Foglianise.

    Mi piace

  5. Si ma l’ opposizione sembra non imparare mai dai propri errori, si svegliano sempre due mesi prima delle elezioni e sperano chissà cosa.
    Ci vuole un lavoro di anni per crearsi il consenso, giorno per giorno, è inutile tirare fuori nomi dal cilindro all’ultimo momento.
    Su questo punto il sindaco attuale è molto più serio e lavoratore, e molto più concreto.
    Ripeto, i sognatori vanno incontro a brutti risvegli.

    Mi piace

  6. non so se nell’ultima frase “i sognatori vanno incontro a brutti risvegli” ci sia un riferimento particolare ma concordo con te, bisogna lavorare nel tempo ma non è facile. Nel 93 ci furono 4 liste con tanta gente che con spirito di partecipazione volle esserci, oggi vedo un distacco dalla politica.

    Mi piace

  7. be ragazzi con tutti voi insieme gia staremmo a un buon punto per una lista visto che ci vogliono 13+1 se avreste le palle per farlo !
    poi alle ultime elezioni cerano tre liste e il risultato lo sappiamo ,g5 vince le elezioni dove stavate voi a chi avete dato il voto oltre il 70% di voi che dite na barca e strunzate dietro un pc sicuramente ah dato la sua preferenza a g5.
    allora prima di parlare a vanvera vediti se teniti u cervello inserito pepotti .

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...