Atletico Foglianise: con il Calvi la “panchina” fa la differenza

da Sito ufficiale Atletico Foglianise.

FOGLIANISE – In una gara sostanzialmente equilibrata, ma in cui la compagine locale ha avuto il maggior numero di occasioni per conquistare i tre punti, l’Atletico Foglianise batte con merito il Calvi. A fare la differenza per i padroni di casa sono stati gli ingressi in campo, nella seconda frazione di gioco, dei due rientranti di lusso, la punta Motisi ed il centrocampista Zotti, il primo al debutto stagionale nella sua abituale posizione, dopo alcune gare da portiere, il secondo alla prima partita in questo campionato.
Il primo tempo si apre con un Atletico Foglianise arrembante, ma incapace di trovare la rete del vantaggio. La prima occasione per i padroni di casa arriva dopo appena due minuti; Carapella entra in area, la mette in mezzo ma Maioli, in scivolata, manca di un soffio la palla. Al 12’ ci prova Cerulo M. ma Pisani N. blocca con sicurezza. Il Foglianise continua ad attaccare e si rende pericoloso prima al 15’ con Maffei e poi al 27’ ancora con Maioli, che colpisce la traversa con una conclusione da fuori area. Il legno scuote gli ospiti che, a partire dalla mezz’ora, cominciano a farsi vedere dalle parti di Frattasi, il quale si supera al 35’ su una conclusione ravvicinata di Quadraro. Al 39’ il Calvi pareggia il conto dei legni, grazie alla traversa colpita da Guarino, con un bel tiro dalla trequarti.
Nel secondo tempo mister Marcarelli decide di far scendere in campo Motisi e Zotti, entrambi reduci da pesanti infortuni, e le due sostituzioni cambiano la gara. Al 55’ Motisi ha la prima occasione per sbloccare il risultato, ma Pisani N. è bravo nel respingere. Al 58’ Zotti lancia, con un assist delizioso, Cerulo M. che, con freddezza, trafigge il portiere ospite e porta in vantaggio i rosanero. Al 69’ il raddoppio: Cerulo M. si cala nei panni di rifinitore e apre sulla destra per la corrente Motisi, il quale dimostra di non aver perso il vizio del goal. Motisi potrebbe addirittura firmare una doppietta, ma è ancora la traversa a rendersi protagonista in questa giornata. Nei minuti finali la gare diventa più emozionante: all’81’ il Calvi accorcia le distanze con Pisani A. e comincia a spingere sull’acceleratore, con la speranza di agguantare il pareggio. Al forcing ospite il Foglianise risponde con Limata che, all’88’, si invola in contropiede verso la porta avversaria, grazie ad un lancio illuminante di Zotti, supera in velocità l’estremo calvese e la mette dentro tutto solo. Nei minuti di recupero arriva la rete del 3-2 del subentrato Ciampi F, che approfitta di una distrazione della difesa foglianesara.

ATLETICO FOGLIANISE: Frattasi, Pizzi (55’ Zotti), Calabrese D. I, Saccomanno (45’ Molinaro), Cerulo G., Pastore, Maffei, Calabrese C. (77’ Forni), Maioli, Carapella (45’ Motisi), Cerulo M. (72’’ Limata). A disp.: Marcarelli G., Boscaino. All.:Marcarelli Andrea.

CALVI: Pisani N., Marino, De Gregorio (62’ Ciampi F.), Francesca A., Francesca D., Colarusso, Pisani A., Lo Maglio, Quadraro (80’ Tardone), Guarino (68’ Ciampi S.), Bosco. A disp.: Soricelli, Mirra. All.: Francesca Angelo.

RISULTATO: 3 – 2

RETI: 58’ Cerulo M. (F), 69’ Motisi (F), 81’ Pisani A. (C), 88’ Limata (F), 93’ Ciampi F. (C).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...