La creatività delle donne, il contrasto alla guerra

da ntr24.tv.

Nell’ambito della XIII Settimana della Cultura Scientifica e della creatività Studentesca, in corso di svolgimento nel Sannio, la Provincia di Benevento con l’assessorato alle politiche formative ha patrocinato e partecipa, tra le altre, a due iniziative, che saranno illustrate alla Stampa ed al pubblico domani 13 aprile 2011.
Per quanto concerne la prima, che riguarda le due Scuole Superiori, scelte per un progetto pilota, il Liceo Scientifico di Foglianise ed il Liceo psicopedagogico “Guacci” di Benevento, l’appuntamento è stato fissato per le ore 10.00 presso la Biblio-mediateca di Palazzo Terragnoli al Corso Garibaldi di Benevento. Si tratta del progetto “Tutte queste vite”, avviato a cura di Maria Francesca Ocone e patrocinato dalla Provincia stessa con la cooperazione della Direzione regionale dell’INAIL, della Società delle Storiche, dell’Azienda Sanitaria Locale, dell’Ufficio Scolastico Provinciale, dell’Università del Wisconsin, che ha come obiettivo quello di impegnare le energie e la creatività delle donne coinvolgendole, condividendo, e raccontando attraverso le loro storie il valore profondo del femminile. L’assessorato provinciale dunque presenta presso la Biblio-mediateca il format creato per i laboratori delle due scuole pilota.
La seconda iniziativa della Provincia attiene invece al Progetto “ Le Guerre nel mondo” che viene presentato sempre mercoledì 13 aprile 2011 presso la Sala Consiliare della Rocca dei Rettori alle ore 12.00. Il Progetto “Le Guerre nel mondo” è un programma di interventi di sensibilizzazione dei giovani sul problema della guerra che peraltro calza a pennello nell’ambito della Settimana Scientifica che, quest’anno, ha per tema l’amore. Anche questo progetto si articola in laboratori, stage ed eventi e sarà realizzato in collaborazione con il Provveditorato agli studi, l’Associazione Culturale SaMuel, il Comitato Esperti per la Pace di Benevento, la Solot Compagnia Stabile di Benevento e l’Associazione Culturale Multikulti. Aderiranno al progetto le Organizzazioni umanitarie presenti sul territorio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...