Amministrative 2011, Foglianise: i candidati sindaci e le liste

di Gabriele Pastore

per Il Sannio Quotidiano.

Cairella contro Mastrocinque a Foglianise. Sono state presentate le due liste che scenderanno in campo a Foglianise per le elezioni del 15 e 16 maggio.
Entrambe i loghi rappresentativi recano simboli emblematici che parlano della storia della comunità come il monte Caruso della lista di Cosimo Cairella e il campanile di Santa Maria che accompagna Giovanni Mastrocinque dal lontano 1993. Due quindi, come da pronostici, le liste presentate.
La prima lista, civica, ad essere stata presentata nella mattinata di venerdì è stata quella di Giovanni Mastrocinque che alla storicità del logo associa il motto “Rinascita Democratica”. Essa correrà con i seguenti candidati consiglieri: Tommaso Boscaino, Carminantonio De Santis, Angelo Lombardi, Teresa Mangialetto, Tullio Meoli, Emiddio Moccia, Francesco Molinaro, Marco Palladino, Pasqualino Tedino, Giuseppe Tommaselli, Giuseppe Vetrone e Anna Zona.
Nella giornata di ieri, ha invece ufficializzato la sua discesa in campo la lista capeggiata dallo storico consigliere Cosimo Cairella che come slogan ha scelto “Alternativa Democratica”.
Diverse le coalizioni in seno alla lista per la quale si sono schierati i seguenti candidati: Vito Antonio Pedicini, Mennato Amato, Antonietta Botte, Lorenzo Catillo, Nunzio Carapella, Ivan Columbro, Angelo Raffaele Goglia, Fernando Martone, Nicola Mastrocinque, Giovanni Viglione, Angelo Zampelli e Fernando Zampelli

Annunci

44 thoughts on “Amministrative 2011, Foglianise: i candidati sindaci e le liste

  1. Tommaso Boscaino dopo lo schifo che ha fatto alle ultime elezioni non doveva proprio pensarci di candidarsi di nuovo. Se esce, anche questa volta il giorno dopo le elezioni farà il salto nell’altra lista?

    Mi piace

    • IL “BOSCAINO ” NELLE SCORSE ELEZIONI SI PRESENTO’ COME AVVERSARIO DI MASTROCIQUE IN UN’ALTRA LISTA.ORA CON QUALI “BUGIE” CERCHERA’ DI APPROPRIARSI DEI VOTI FOGLIANESARI??? E’ PROPRIO VERO LA POLITICA OGGI E’ “FACCIA E CULO” !!! PER QUESTO MOTIVO DIVENTA SEMPRE PIU’ DIFFICILE TROVARE PERSONE SEMPLICI E ONESTE DA INSERIRE NELLE LISTE!!! POI CARISSIMA “DESTRA” SEI PROPRIO CONVINTO CHE IL MESTOLINO CONTINUI A GIRARE IL “MINESTRONE”???????HA!HA!

      Mi piace

  2. …in una realtà così contenuta ci si incontra quotidianamente, ci si conosce meglio, convinti di poter migliorare, collaborando, semplicemente!

    Mi piace

  3. Voglio proprio vedere con che faccia Tommaso Boscaino si presenterà dai suoi elettori.
    L’altra volta ho votato Andare Oltre perchè credevo in quella proposta alternativa a Giovanni Mastrocinque, ma in 5 anni il caro Boscaino assieme al collega Palumbo non ha saputo fare altro che fare cazz’ e cucchiara, anzi cuppino e cucchiara, con Mastrocinque. Perciò che se ne jesse a fan……

    Mi piace

  4. Vedendo la lista che l’opposizione è riuscita a mettere su … bisogna solo ringraziare Tommaso Boscaino.
    Senza la sua candidatura sarebbero state le elezioni più noiose e monotone che la storia di Foglianise ricordi.
    Sempre quasi che a Fogliansie si sono accorti delle elezioni solo perchè Tommaso Boscaino si è candidato nella lista di Giovanni Mastrocinque ahahahaahah

    Mi piace

  5. ATTENZIONE —- ATTENZIONE —- ATTENZIONE

    PER MOTIVI LOGISTICI NON CE L’ABBIAMO FATTA IN TEMPO MA ORA È SICURO ABBIAMO UNA NUOVA LISTA CANDIDATA.

    LISTA N. 3
    SOLIDA ALTERNATIVA VINCENTE

    FERNANDO ASCIONE
    candidato Sindaco

    APICELLA
    vicesindaco

    Clemente Zulù – Consigliere
    Ascione’s Wife – Consigliere donna
    Minicuccio Bastone Disalice – Consigliere
    ——-
    Per ovviare al problema principale, troppa gente negli uffici comunali, si è pensato ad una lista composta da poche ma valide persone.
    ——-
    15 – 16 MAGGIO 2011

    VOTA ASCIONE VOTA ASCIONE VOTA ASCIONE

    http://WWW.VOTAASCIONE.IT

    Mi piace

  6. Penso che si debba giungere ad una svolta con queste amministrative! Non è possibile vivere in questo paese come se fossimo sotto una dittatura! Finanche nelle associazioni (quasi inesistenti in questo paese) si tende a politicizzare, ammettendo taluni e tacciando come traditori altri… ad esempio la pro loco (ed è vergognoso non ammettere giovani con spirito d’iniziativa solo perchè considerati aver parteggiato in passato per altre fazioni!).
    Vogliamo parlare di Boscaino e della sua incoerenza? Di come potrà pretendere i voti dai suoi elettori se ce ne saranno (secondo me prende il suo voto). Vogliamo parlare di un tale Marco Palladino (che non so neanche chi sia)… e data la sua non presenza sul territorio, come potrà essere un bravo amministratore o avere a cuore i problemi del paese???
    Per “mastodontico”: ti sembra questo il modo di deridere tuoi compaesani! Gente onesta e lavoratrice??? Mah. Secondo me sul tuo commento riderà la sola tua imbecillaggine e non di più! Poca intelligenza fratello…poca intelligenza….è un problema serio e per gente come te sta diventando una piaga sociale…
    Detto questo invito tutti i cittadini di questo bel paese a dire no ai soprusi! A dire no all’abuso di potere e alla mancanza di libertà, di non accontentarsi dei piaceri personali e di mettere in prima linea l’IDEALE! Quindi partendo dall’etimologia della parola democrazia (potere del popolo) ed usando i nomi delle liste dico che: una rinascita democratica non potrà esserci dato che non è mai nata sotto questa amministrazione, ma un’alternativa non ce la dobbiamo precludere!!! Forza Dott. Cairella Sindaco!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Mi piace

  7. …c’è chi ci mette la faccia perchè non ha nulla da nascondere e chi si cela dietro l’anonimato, impaurito da un’ombra, la propria, malinconica e priva di palle!

    Mi piace

    • …certo la faccia da cu……o!!!!!! ORMAI NON SI HA PIU’ NIENTE DA NASCONDERE ……!!! E RICORDA ANCHE l’ANONIMO HA DIRITTO AD ESPRIMERE LE PROPRIE IDEE ,OPPURE ANCHE IN QUESTO CI VOLTE CONDIZIONARE??????????????????????

      Mi piace

  8. Caro Peter Camenzind, ma mi parli di mettere in prima linea l’ideale. Ma come fai a parlare di questa cosa che a livello comunale ha poca influenza? Che cavolo centra se il sindaco è di destra o sinistra, ci rendiamo conto che stiamo ancora legati a cavolate come queste che, ripeto, a livello comunale non hanno peso per nienteeeee!! A me non interessa se il sindaco è di destra o di sinistra, conta poco, a me interessano i dati i fatti, le opere per il paese, lo sviluppo che mi porta! Sinceramente non credo che la gente si sia messa a pensare se schierarsi con la destra o con la sinistra visto che la gente milita da una lista all’altra.
    Tu mi dici forza dott. Cairella, dobbiamo essere sinceri io la vedo una lista perdente già in partenza…chi abbiamo come sindaco?
    • Una persona che lavora moooolto velocemente ora, immaginiamo al comune un domani!
    • Ditemi voi in questa lista quali sono le persone valide che potrebbero dare una mano al paese.
    Un maestro N****a?
    Un V********o P******i?
    O forse un M*****o A***o ?
    Sinceramente l’unico e dico l’unico valido che vedo in questa lista è Lorenzo Catillo. La vedo una sconfitta in partenza.
    Io apprezzo la voglia della gente, non precludo questa vostra scelta di creare una lista di opposizione, anche a me farebbe piacere creare una lista di opposizione all’attuale sindaco. Dobbiamo essere sinceri quelle piccole cose che abbiamo avuto nel nostro paese sono state grazie a lui.

    Mi piace

    • considerato che fa il sindaco a vita di foglianise…qualcosa doveva pure fare!

      Si, ma cosa? S. michele? il campo sportivo? il polivalente? no, perché se ti riferisci a questo possiamo farci delle belle risate:
      1) no comment su S. michele, mi viene da piangere solo a parlarne
      2 e 3) il campo sportivo e il polivalente sono stati fatti, abbandonati e rifatti. Sono costati un capitale di nostri soldi e i risultati sono strutture mal progettate e ai limiti della agibilità.

      ah già, dimenticavo il parco della rimembranza e lo “svincolo” della fondovalle.

      Mi piace

  9. La lista presentata dall’opposizione, caro mastodontico, è perdente, perchè nessuno e dico nessuno ha il coraggio di votarla. Se i giovani e parlo di giovani vivono sotto la sferza di chi governa, questo sarà un paese destinato a morire.
    Non vedo grandi ne piccole opere fatte da questa amministrazione, vedo solo interessi di pochi a discapoti dei molti. Ma i molti dove sono!!! Rintanati
    dietro al potere, sono come le pecore che seguono il suono della campanella portata al collo dal capobranco…. Se il capobranco va la burrone tutte nel burrone…

    Abbiate il coraggio di cambiare, non pensate sempre ai vecchi retagi, ” non abbiate paura “”

    Mi piace

  10. Lancio un invito a tutti i giovani che NON hanno intenzione di votare Giovanni Mastrocinque.
    Innanzitutto evitiamo di non andare a votare, di consegnare schede bianche e soprattutto evitiamo di consegnare schede nulle. Solo i cretini sprecano il voto in questo modo.
    Poi sappiamo benissimo che la lista di Cairella ha poche possibilità di vittoria, quindi concentriamo i nostri voti su un candidato così da poter avere un nostro rappresentante in consiglio.
    Voi chi proponete?

    Mi piace

  11. Caro mastodontico,
    allora stai tirando la campagna elettorale per Lorenzo Catillo? ci spieghi percè è l’unico valido? e soprattutto gli altri perchè non sono validi? a tuo giudizio naturalmente.

    Mi piace

  12. Per “mastodontico”:
    1) non hai compreso pienamente quello che volevo dire in quanto per ideale non parlavo di parti politiche che c’entrano ben poco con le comunali (come tu dici giustamente), io mi riferivo al fatto che spesso e volentieri l’elettore da il consenso in cambio di qualche piacere personale o addirittura semplicemente ammaliato dal “potere” decisionale dell’attuale sindaco! Ancora, per ideale intendevo il raggiungimento di un’amministrazione pubblica libera: lo sai meglio di me che l’amministrazione mastro 5 è costituita da un leader e 10 pecore dietro che fungono solo da comparse e, caro mio, quando è così non è di certo una cosa buona…
    2) Tu dici “quelle piccole cose che abbiamo avuto”: mah! ti riferisci per caso ad asfalto elettorale pre-san rocco? Ti riferisci a quell’obbrobrio fatto su San Michele? Ti riferisci a qualche operuccia gettata qua e la? Caro mio, tutti sono in grado di trovare qualche fondo pubblico per queste cose, ma ritengo altresì che, le cose più importanti siano aggregazione, associazionismo giovanile e quant’altro e non potrai negare che Foglianise è morto da questo punto di vista… e come se non bastasse quel poco di volontà giovanile viene bloccata immediatamente perchè le decisioni devono passare per il quartier generale!
    3) Tu dici che è una lista perdente solo perchè non hanno potere elettorale, ma a mio giudizio è molto valida nella sua eterogeneità e poi non puoi parlare male del possibile operato di persone senza prima averlo visto.
    4) Rimane cmq il tuo commento con la fantomatica terza lista di uno squallore abnorme, io fossi in te avrei vergogna!
    5) Scusa ma ci tengo a queste cose! Tu dici: “che cavolo centra se il sindaco”. Direi più che altro che cavolo c’entra… voce del verbo entrare; ci entra= forma contratta c’entra! Non dobbiamo centrare un bersaglio con una freccia…

    Mi piace

  13. ….Bravo Peter hai una buona dialettica perchè non ti sei candidato??? Dici una cosa sacrosanta:
    I GIOVANI DOVE SONO??? Sono forse condizionati dai genitori????????????? o da chi?????

    Mi piace

  14. Caro Peter Camenzind, sai perché GM è incontrastato governatore di questo piccolo centro (senza apostrofo giusto?) ormai da decenni?
    Semplicemente perché ci sono personaggi come te, presuntuosi e antipatici, che pensano di sapere ma non sanno, che scrivono in italiano perfetto ma esprimono concetti più antichi della lingua italiana stessa, che non sanno come si amministra un paese ma urlano a prescindere “tutti lo possono fare … basta che non sia GM a farlo!”
    Entrando più nello specifico, nel tuo primo post (e anche nel secondo) hai scritto una marea di … definiamole inesattezze!
    Capitolo 1- Partiamo dall’incoerenza di Boscaino …
    Cinque anni fa, l’allora sindaco Luigi Lepore, non fece, né più né meno, che agire come Boscaino oggi, passando dal gruppo di Rinascita Democratica (di cui era uno degli ‘storici’ fondatori) al gruppo di Andare Oltre. Scommettiamo che cinque anni fa, caro Peter Camenzind, invece di criticare come stai facendo adesso, hai fatto richiesta di beatificazione del sig. Luigi Lepore solo perché si era messo contro GM?
    Sempre cinque anni fa, caro Peter Camenzind, un tuo probabile ‘compagno’ di allora e di oggi, fece una corte spietata a GM fino a pochi giorni prima della presentazione delle liste, facendo ridere addirittura i muri dei locali che frequentava. In quel caso non ti venne in mente di richiamarlo alla tanto osannata ‘coerenza’?
    Giusto per allargare i tuoi orizzonti in modo da farti anche una cultura meno ‘antica’, ti invito inoltre a guardare cosa succede nella vicino Benevento (città capoluogo di provincia mi sembra), con la lista Territorio è Libertà, in una realtà quindi ben più ampia di Foglianise, dove bene o male siamo tutti amici e/o conoscenti. Questa lista sai da chi è stata messa su? Nardone, Mastella e Viespoli! Ossia personaggi che in passato non se le sono mai mandate a dire … altro che piccoli comizi a piazza S.Anna!!!!
    Potrei farti altri esempi ben più ‘di livello’ … ma sono sicuro che hai capito quello che voglio dire, ti invito solo a rispettare chi utilizza ‘il tempo’ per aggiornarsi e perché no, cambiare modo di pensare e vedere le cose.
    Capitolo 2 -“vogliamo parlare di un tale Marco Palladino (che non so neanche chi sia)… e data la sua non presenza sul territorio, come potrà essere un bravo amministratore o avere a cuore i problemi del paese???”
    Caro Peter Camenzind altra perla di saggezza hai sparato. Contesti la candidatura di Marco Palladino perché non lo conosci, e quindi lo ritieni non presente sul territorio, e poi appoggi fino a gridare “Forza Dott. Cairella Sindaco!!!!” la lista nella quale l’elemento di spicco è Lorenzo Catillo!
    E’ di Foglianise Lorenzo Catillo? Vive a Foglianise? Forse è cresciuto a Foglianise, figlio di ex sindaco, ma sinceramente l’ultima volta visto in giro sarà stato un paio di anni fa. Eppure siamo 4 gatti, se una persona è presente sul territorio (come dici tu) lo si nota eccome!!!! Allora nemmeno lui è presente sul territorio alla pari di Marco Palladino? Perché allora votare Lorenzo Catillo? Data la sua non presenza sul territorio, come potrà essere un bravo amministratore o avere a cuore i problemi del paese??? (scusa ma ho preso in prestito la tua domanda … ti giuro che te la restituisco)
    Capitolo 3 – amico mio sei molto ma molto permaloso. Non ti è sfiorato per la testa che forse ”mastodontico” non voleva far altro che scherzare sulle prossime amministrative, e non invece offendere le persone menzionate? Sarò imbecille come dici tu … ma leggere quella lista a me ha fatto ridere!!!!
    P.S. Ogni 5 anni le solite polemiche ‘copia e incolla’. Ma sostanza niente eh? Manco a pagarla!!!
    saluti

    Mi piace

  15. Noto con piacere che qualche ” giovane foglianesaro “, coraggioso e senza condizio genitori esiste. Ma proprio perchè esiste, vi invito a fare attenzione: concetrare il voto su qualcuno che vi rappresenti è positivo, ma quel qualcuno votato, al suo voto viene associato anche se non barrato il nome del candidato a sindaco, siamo in un paese piccolo non in una città dove il voto del consigliere è dissociato dal sindaco. Sarò ripetitivo, voi giovani potete cambiare, non votate schede nulle o bianche, fate il gioco del più forte. ” Non abbiate paura “

    Mi piace

  16. Filastrocca per Baronisso…

    Urla urla il Baronisso stai ndo
    Bar nun nta u cesso
    L architetto sente e rire
    Tanti puru ti fa fesso…

    Tanta gente attuornu u banco
    Nun si girano neanco
    Tu t incazzi e ti fai russu
    Ma si sulu

    Mi piace

  17. Urla urla il Baronisso stai ndo
    Bar nun nta u cesso
    L architetto sente e rire
    Tanti puru ti fa fesso…
    Tanta gente attuornu u banco
    Nun si girano neanco
    Tu t incazzi bivi e canti
    Ma so cazzi e nun so santi
    Baronissi parla pocu
    Ca si no, vengo e t affogu
    Pecche già m hai fatto perde
    E cinc anni solo al verde..
    Ti ricuordi cuppiniello

    Mi piace

  18. Urla urla il Baronisso stai ndo
    Bar nun nta u cesso
    L architetto sente e rire
    Tanti puru ti fa fesso…
    Tanta gente attuornu u banco
    Nun si girano neanco
    Tu t incazzi bivi e canti
    Ma so cazzi e nun so santi
    Baronissi parla pocu
    Ca si no, vengo e t affogu
    Pecche già m hai fatto perde
    E cinc anni solo al verde..
    Ti ricuordi cuppiniello?
    Se e ammuccatu puru chiilu…
    Caro caro Baronisso senza
    Scuse nun vuoti a isso..
    Ce scummetto puru u suonno
    Che si proprio nu taluorno…
    Tu mi pari propio pazzu
    Nun ce rompere chiu u c…u!

    Mi piace

  19. Caro coltivatore diretto, il Barone non ha paura di te…
    Ti sfido a duello all ultimo sangue… Io vengo con lo scavatore e sono riconoscibile dalla folta chioma biondo-rossastra e dal colorito ipertensivo….. Porta con te i testimoni e chiama Giacchino Sansone… (Tauto rigorosamente di zinco….) A presto coltivatooooo… Ti ho riconosciuto, anche se ancora ho qualche dubbio perchè alcune cose che hai scritto non riflettono la tua intelligenza…

    Mi piace

  20. mamma quante stronzate siete in grado di dire
    ma perche non vi firmate con nome e cognome dopo il vostro commento, ma non tenete palle per farlo (lo sapevamo)
    allora per una volta siate onesti con voi stessi e metteteci la faccia sopratutto il sig.peter camenzind puoi essere bravo in grammatica per il resto “non si buono”

    Mi piace

  21. sempre questa solita cazzata dei nick… e perchè non ti firmi… e perchè non usi il tuo nome….
    questa è la realtà dei blog ve lo mettete in testa o no. se vi piace continuate a farvi parte se non nessuno vi obbliga.

    Mi piace

  22. Buon Giorno a tutti, siamo al 26 aprile e fra meno di tre settimane si vota per il rinnovo delle cariche amministrative, ancora non vedo un dibattito serio sui programmi che le due liste propongono alla cittadinanza. Spero che in questi giorni si potranno vedere i programmi e non le stupidaggini scritte su questo blog. Vorrei sapere dai candidati delle due liste se si comprende bene la parola POLITICA e il suo significato.

    Mi piace

    • CARO LUDO …SE SONO STUPIDI I COMMENTI FATTI SUL BLOG,TUNON SEI DA MENO!!!! NEL SENSO CHE HAI ENUNCIATO DELLE COSE COSI’ OVVIE E SCONTATE CHE NON FAI “ODIENS””!!!! MA DICO : C’E’ BISOGNO DI PROGRAMMI???? SONO 20 ANNI CHE SI “PROGRAMMA” E CON QUALI RISULTATI???
      LUDO SIENTE A ME …NUN FA’ DEMAGOGIA SPICCIOLA E PENSA BUONO PRIMME E VOTA’ !!!!!!!NON ESSERE UNO CHE PREDICA BENE E RAZZOLA MALE!!!! TU CAPISCI A ME!!!!

      Mi piace

  23. x camaleonte e black
    io non sto dando giudizi sulle persone ,me ne guarderei bene,siccome molti di voi parlano di persone e fanno nomi e cognomi penso che sia da uomo firmare quello che si dice invece sono dei piccoli cotardi ok

    Mi piace

  24. Caro……. senza firma, si vede come siete abituati, a me non interessa se vince uno o l’altro interessa far sapere alla gente perchè debbo votare tizio o caio.
    Se a voi non interessa niente perchè fate delle polemiche inutili ??? se invece avete coraggio proponete pubblicamente le idee e progetti per il futuro del paese e del comprensorio. Da buon elettore penso che si giudicano i volti della politica dal programma e dai risultati che si ottengono . Mi dispiace per te ma noi predico in un modo e agisco in un altro……..io questa politica la schifo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...