Mastrocinque. I motivi del successo? Sincerità e cordialità

di Gabriele Pastore

per Il Sannio Quotidiano.

È stato il caloroso abbraccio della sorella Teresa e della figlia Marilena a commuovere al termine di un lungo scrutinio, il neo eletto sindaco di Foglianise con il 63,87 % dei voti contro il 36,13% degli sfidanti. Lui è per Foglianise e Foglianise è con lui da oltre trent’anni. Ogni elezione, con questa è alla sesta, è sempre come la prima. Ventiquattrore dopo, siamo già lì nel suo ufficio di palazzo Santa Maria, pronti a riversargli una valanga d’interrogativi e per raccogliere commenti a caldo.

Sindaco, innanzitutto complimenti per la schiacciante vittoria. Com’è stato il risveglio all’indomani del successo?
A esser sincero, da parte mia nella più assoluta normalità, come se non fosse accaduto nulla, come se le elezioni non ci fossero state. Sono stati invece i cittadini ad avvertire quello che è successo, fermandomi per strada e facendomi i complimenti per il risultato conseguito.

Un voto che premia la continuità che ormai dura da molti anni. Qual è la ricetta del suo successo?
Credo che la ricetta magica non esista; o almeno io non la conosco. Tuttavia sono convinto che ci siano alcuni fattori che mi avvicinino agli elettori, come l’esser stato sincero, cordiale, disponibile all’ascolto delle esigenze della comunità, e soprattutto coerente in tutti questi anni di attività politico-amministrativa. Voglio inoltre rilevare come in questo momento difficile a livello internazionale, associato ad un calo dell’interesse verso le istituzioni, ho voluto presentarmi ai cittadini con un programma serio e concreto, rispondente ai bisogni della collettività. Non basato su utopie.

C’è qualcosa che avrebbe voluto dire in questa campagna elettorale?
Avrei voluto rispondere alle accuse strumentali e alle falsità dell’ultimo comizio.

Può essere più preciso?
Nel comizio elettorale di venerdì sera Cosimo Cairella ha affermato di aver risolto, nei due anni prima del commissariamento, i problemi del bilancio comunale creati dal precedente sindaco Giovanni Mastrocinque. In realtà, Cairella aveva qualche vuoto di memoria dimenticando che nei cinque anni precedenti a governare era stato il compianto Pasquale Vetrone.

63,86% per “Rinascita Democratica” e uno scarto di 684 voti. Un risultato che non ha deluso gli exit poll. Ci tolga una curiosità, il suo sfidante l’ha chiamata per congratularsi?
Fino a questo momento “no”. Ho però ricevuto telefonate di complimenti e felicitazioni da alcuni candidati della sua lista, come l’eletto Vito Antonio Pedicini, e da loro sostenitori.

Dodici i nomi della sua lista, solo otto però la affiancheranno in questa legislatura. Li vogliamo ricordare con relativo numero di preferenze?
Prima di elencare gli eletti di questa due giorni di voto vorrei esprimere il più sentito ringraziamento ai non eletti che sportivamente si sono rimessi al giudizio popolare: Meoli Tullio (72), Pasqualino Tedino (43), Emiddio Moccia (40) e Anna Zona (12).
Per quanto riguarda gli eletti di “Rinascita Democratica” siederanno tra i banchi della maggioranza in ordine di preferenze ricevute: Giuseppe Tommaselli (357), Carminantonio De Santis (164), Tommaso Boscaino (142), Teresa Mangialetto (154), Francesco Molinaro (117), Giuseppe Vetrone (99), Angelo Lombardi (97), Marco Palladino (97).

Tra i dati più significativi c’è quello dell’affluenza alle urne attestato intorno all’83,57% con 2512 votanti. Come lo commenta?
A caldo dopo la proclamazione, ho ringraziato tutti gli elettori perché hanno avvertito la necessità di sentirsi rappresentati. È un dato che dimostra come Foglianise sia un paese fortemente democratico ed è perfettamente in linea alla media nazionale.

Dai risultati che lei ha prima elencato si evince come il primo eletto in assoluto tra i consiglieri sia stato Giuseppe Tommaselli. Può ben sperare nella riconferma di suo alter-ego?
Non credo che debba sperare. I risultati conseguiti lo riconfermano a pieno titolo nella carica di vicesindaco. In fondo è il desiderio dell’elettorato.

Resta ora da definire la Giunta. Ci può dare qualche anticipazione?
Credo sia meglio attendere quanto verrà fuori dall’incontro preliminare con tutti i consiglieri. A questo punto vorrei soltanto ribadire la volontà della nuova amministrazione di operare per il bene della collettività, disponibili ad un dialogo serio e costruttivo con l’opposizione che ci affiancherà in questa legislatura. Consentitemi un’ultima considerazione. Voglio dire “grazie” a tutti gli elettori per la fiducia accordatami e a tutti i cittadini di Foglianise ribadendo l’impegno che anche stavolta continuerò ad essere il sindaco di tutti. Voglio infine fare un “in bocca al lupo” ai consiglieri di maggioranza e minoranza sicuri di operare insieme per il bene di Foglianise.

Annunci

6 thoughts on “Mastrocinque. I motivi del successo? Sincerità e cordialità

  1. A leggere questa “bella”intervista sembrerebbe che tutte le malefatte amministrative di questo paese siano state commesse in quei pochi anni ,7 su 35, che il Mastrocinque non lo ha amministrato.
    Per completezza di informazione bisognerebbe anche ricordare la situazione del bilancio comunale che ha trovato il compianto Pasquale Vetrone, era talmente grave che, la leggenda narra, “qualcuno” è dovuto scappare a nascondersi in un convento, per non farsi “acchiappare” dalle guardie, in attesa che “qualcun’altro” sistemasse la situazione… E poi i cittadini di Foglianise ricorderanno bene, a proposito di vuoti di memoria, gli amministratori che si sono “fatti” la casa nuova in quel periodo, o no?
    La storia siamo noi, nessuno si senta offeso…
    La storia non ha nascondigli!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...