Mastrocinque e Santonaso i più votati dell’area

di Gabriele Pastore

per Il Sannio Quotidiano.

All’indomani della ridefinizione dei governi locali continuiamo l’analisi dei dati che hanno caratterizzato questo appuntamento elettorale. In particolare ci imbattiamo nella galassia delle preferenze e delle percentuali di vittoria dei diversi schieramenti. Questa via Lattea di numeri colloca il comune di Ginestra degli Schiavoni in testa a livello provinciale con il riconfermato sindaco Zaccaria Spina la cui vittoria si attesta intorno al 65,43% ossia 284 su 438 voti. Nel comune fortorino è però in calo l’affluenza che su 782 elettori ha visto alle urne 438 votanti (56,01%). Un buon afflusso di votanti è stato invece registrato nel comune di Solopaca con 2812 elettori, il 75,77%, su 3711 votanti. Il successore in pectore di Pompilio Forgione ha potuto raccogliere un significativo risultato attestato sul 64,67%, 1753 voti, necessari per il titolo di secondo sindaco più votato della provincia. Sarebbe mai stata possibile una classifica con Forgione senza Mastrocinque? ed è per questo, che nella sua sesta vittoria politica, il neo eletto sindaco di Foglianise chiude il podio dei sindaci più votati in percentuale. Raccoglie due ottimi risultati. Il primo è riferito alla percentuale di voto che orbita intorno al 63,86%. Il secondo riguarda l’affluenza ai seggi registrata sull’83,56%, superata solo dai comuni di Campoli del Monte Taburno (92,96%) con 1215 votanti su 1307 elettori e Castelvenere (85,02%) con 1890 votanti su 2223. Tra le altre percentuali dell’hinterland telesino e vitulanese c’è quella di Cerreto Sannita dove l’eletto Santagata con il 59,81% (1725 voti) ha nettamente sconfitto Barbieri con uno scarto di oltre 500 voti. A Castelpoto a vincere è stata la lista civica di Isidoro Simeone “Alleanza per il cambiamento” con 564 voti, il 56,28%, su 1002 votanti. Sulla stessa lunghezza d’onda si collocano le percentuali di vittoria di tre comuni dell’area telesina: Castelvenere (56,84% con 1046 preferenze su 1890 votanti); Dugenta (57,00% con 1151 preferenze su 2058 votanti) e San Lupo (58,62% con 391 voti su 678 votanti). L’intensa partita disputata a Campoli del Monte Taburno ha fatto infine registrare una vittoria di Mario Saverio Orlacchio con 491 voti pari a 40,71 punti percentuale. Un dato che lo colloca, in questa babele di numeri e percentuali, all’ultimo posto tra i sindaci delle valli telesina e vitulanese.

Annunci

6 thoughts on “Mastrocinque e Santonaso i più votati dell’area

  1. … e sarebbe mai stato possibile far passare un giorno intero senza leccare Mastrocinque?
    Ogni occasione è buona per genuflettersi davanti al signore, ma che specie di classifica è questa, non tiene conto del numero di liste, quindi, per esempio, Mario Saverio Orlacchio a Campoli, con tre liste, ha ottenuto un risultato uguale se non o superiore a quello del Dio del Lavoro e del Piccolo Risparmio.
    Cutillo, Cutillo… ops,
    Pastore, Pastore… questa lingua!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...