Referendum abrogativi del 12 e 13 giugno 2011

di Nicola Mastrocinque – Coordinatore Circolo Territoriale Foglianise PD.

Mancano pochi giorni alla consultazione referendaria, un momento di grande rilevanza per gli elettori, chiamati alle urne per apporre 4 SI sul legittimo impedimento, sul nucleare, sulla privatizzazione dell’acqua e sulla determinazione del servizio idrico integrato.

SCHEDA VERDE CHIARO
SI, per esprimere indignazione per la norma che impedisce al Presidente del Consiglio o ad un ministro di decidere di non comparire in tribunale nei procedimenti giudiziari a loro carico

SCHEDA GRIGIA
SI, per evitare la costruzione di centrali nucleari sul territorio nazionale

SCHEDA ROSSA
SI, per non affidare il servizio idrico ai privati. L’acqua è un bene collettivo da tutelare.

SCHEDA GIALLA
SI, per abrogare che il calcolo della tariffa idrica sia determinato secondo le logiche di mercato.

IL 12 E IL 13 GIUGNO VOTA QUATTRO SI, PER ESSERE IL PROTAGONISTA DEL TUO FUTURO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...