La società civile si mobilita per il bene del comprensorio. Nasce “La Valle Vitulanese (che vorrei)”

di Antonio Caporaso

per Il Sannio Quotidiano.

Prosegue via etere la battaglia per il territorio dopo i tanti blog e siti internet locali che vogliono risvegliare le coscienze del comprensorio della Valle Vitulanese. La società civile si mobilita la possibilità ai cittadini, con grande professionalità e senza appartenenza politica alcuna, di informarsi in maniera disinteressata solo nel rispetto e nel bene del territorio. E’ nata una nuova ed interessante prospettiva per la collettività grazie al social network più famoso del mondo: facebook. Nei giorni scorsi è stato registrato il contatto “La Valle Vitulanese (Che Vorrei)”. Ci spiegano gli autori del contatto: “Oggi, pur partendo dalla Piazza virtuale, abbiamo il dovere di materializzare una realtà che è viva per tutti noi tutti i giorni: La Valle Vitulanese. Questa esiste da sempre negli scambi sociali, culturali e affettivi… tuttavia resta al palo nella integrazione delle istituzioni comunali, in quella delle associazioni culturali, nell’organizzazione del lavoro e la valorizzazione del territorio, nella cura della persona e dell’ambiente, ma soprattutto nella ricerca di uno sviluppo comune”. Da qui le frecciatine, che vuole essere da monito non solo per la classe politica ma anche per l’intera comunità del comprensorio spesso latitante o trincerata dietro un palese e spesso incomprensibile campanilismo: “Le istituzioni comunali dei Paesi che la compongono hanno bisogno perciò di una spinta che venga dal basso, una spinta trasversale, una spinta che serva a pianificare la Valle Vitulanese che Vogliamo; dalla quale le nostre classi dirigenti potranno e dovranno trarre spunti”. Si chiude con un appello ai cittadini: “Serve la Tua intelligenza e la Tua proposta. Costruiamo insieme una Valle Vitulanese vera, dinamica e partecipata…La Valle Vitulanese che Vorrei”. In due giorni di attività già schizzati i contatti e tantissime le visite e i commenti per questa lodevole iniziativa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...