Festa 2011, tra grano e… Tricolore

di Gabriele Pastore

per Il Sannio Quotidiano.

Una festa tra grano e tricolore. È quanto annunciato alla stampa dal sindaco di Foglianise Giovanni Mastrocinque che preso dagli ultimi ritocchi del palinsesto ne ha approfittato per anticipare il primo appuntamento: l’esibizione della Banda del Corpo della Guardia di Finanza. Il concerto programmato per il 23 luglio alle ore 21.00, costituirà l’evento di apertura dell’edizione 2011 della Festa del Grano nel corso del quale la fascia tricolore foglianesara renderà noto il programma ufficiale dei festeggiamenti e i contenuti della sfilata del 16 agosto. “Sfilata – ci tiene a chiarire Mastrocinque – che punterà a sottolineare il clima patriottico promosso dalla ricorrenza dei 150 anni dell’Unità d’Italia con la riproduzione in paglia dei monumenti del Piemonte, regione che per prima ospitò il Parlamento italiano”. Anche l’esibizione della Banda Musicale della Guardia di Finanza, resasi fattibile grazie all’interessamento profuso dal comandante provinciale delle Fiamme gialle Cesare Maragoni, vuole essere per il sindaco “l’occasione per tributare il giusto merito al corpo militare più antico dello Stato attualmente formato da oltre 68 mila unità”. È d’obbligo per Mastrocinque rivolgere un ringraziamento al Colonnello Maragoni per “la costante attenzione rivolta all’intero Sannio ed alla cittadina di Foglianise e per la realizzazione di questo appuntamento di sicuro interesse culturale a testimonianza della vicinanza delle istituzioni al territorio”. Un evento che farà storia a Foglianise anche perché la serata dedicata alle Forze armate è diventata ormai un’istituzione nella storia recente della kermesse; basti pensare alle precedenti esibizioni della Fanfara dei Carabinieri e della Banda della Guardia di Finanza. Secondo quanto comunicato dal primo cittadino, saranno presenti oltre alle Forze Armate, diverse autorità locali, regionali e nazionali. Aprirà la manifestazione, il tradizionale omaggio al Monumento dei Caduti in Guerra con la deposizione della Corona d’alloro fissato per le ore 20,30. Seguirà poi l’esibizione in piazza Santa Maria che si snoderà in un solo atto con un programma importante e variegato, che comprende diversi generi. Ma su questo punto il sindaco non si concede ad anticipazioni. Nel corso della serata, seguendo il rituale messo a battesimo l’anno scorso, per la seconda volta nella storia della kermesse, ci sarà la presentazione ufficiale dei carri di grano che sfileranno la mattina del 16 agosto. In attesa di vedere le fiamme gialle alle prese con flauti, trombe e batteria vediamo più da vicino la storia della banda. La banda nasce ufficialmente nel 1926, riunendo in un’unica compagine strumentale le diverse Fanfare che fin dal 1883 erano state istituite presso alcuni Reparti del Corpo. Attualmente è un complesso artistico stabile composto da un Maestro Direttore, un Maestro Vice Direttore e 102 esecutori provenienti dai diversi Conservatori italiani ed incorporati, attraverso una accurata selezione, tramite concorso nazionale. Durante la sua lunga ed intensa attività concertistica, la Banda si è esibita presso le più prestigiose istituzioni musicali italiane tra le quali l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, la Scala di Milano, il San Carlo di Napoli, il Teatro dell’Opera di Roma, il Massimo ed il Politeama di Palermo, la Fenice di Venezia, il Bellini di Catania, il Flavio Vespasiano di Rieti ed il Petruzzelli di Bari. Numerosi ed apprezzati sono stati i concerti nella Basilica di Massenzio a Roma e reiterate le collaborazioni con alcune delle più affermate orchestre sinfoniche italiane ed internazionali quali la RAI di Roma, il Maggio Musicale Fiorentino e il Festival dei Due Mondi di Spoleto. L’intero Complesso Bandistico si è recato ripetutamente all’estero ove ha effettuato fortunate tournée in Germania, Lussemburgo, Svizzera, Belgio, Francia, Stati Uniti ed Emirati Arabi Uniti. In particolare nel 2002 a New York, in occasione delle celebrazioni per il Columbus Day, ha tenuto un coinvolgente ed emozionante concerto a Ground Zero, luogo simbolo della coscienza nazionale americana dopo i tragici fatti dell’11 settembre 2001. Le doti di fusione, la qualità del suono e la sensibilità interpretativa rendono il Complesso Bandistico uno dei più prestigiosi a livello internazionale e gli assicurano il costante successo di pubblico e di critica. Il suo vasto repertorio, comprendente brani originali e trascrizioni, consente di spaziare dalla musica classica a quella contemporanea e può essere considerato tra i più significativi e completi.
Prestigiosi e professionali i Maestri Direttori succedutisi nel tempo tra i quali si ricordano Giuseppe Manente, Antonio D’Elia, Olivio Di Domenico, Fulvio Creux e Gino Bergamini. Dal 16 aprile del 2002 il Direttore della Banda Musicale è il Ten. Col. Leonardo Laserra Ingrosso.

Annunci

3 thoughts on “Festa 2011, tra grano e… Tricolore

  1. la solita stronzata!!…comunque…la curiosità è il titolo di quest’articolo lascia immaginare che si parli della Festa del Grano!..invece no…è uno spot alla banda della guardia di finanza, con l’aggiunta della solita frase “sindaco di Foglianise Giovanni Mastrocinque”!…bravo gabri

    Mi piace

  2. Concerto 23 luglio € 8886.81
    DI IMPEGNARE la spesa complessiv a di € 8.428,40 sull’interv ento 1.07.02.03 del bilancio di prev isione
    2011, di cui € 5.392,40 a fav ore della Banda Musicale della Guardia di Finanza, ed € 3.036,00 a
    fav ore del Grand Hotel Italiano Srl di Benevento;

    DI IMPEGNARE la spesa complessiv a di € 458,41 sull’interv ento 1.07.02.03 del bilancio di prev isione
    2011,di cui € 163,33 per fornitura ENEL, ed € 295,08 per la SIAE;

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...