Bevande in vetro o metallo, dopo le 21 no alla vendita da asporto

di Gabriele Pastore

per Il Sannio Quotidiano.

Tolleranza zero. È la linea adottata dall’esecutivo Mastrocinque contro gli esercizi pubblici che vendono per asporto o somministrazione in contenitori di vetro o metallo qualsiasi tipo di bevanda dalle ore 21 all’orario di chiusura. Ad illustrarci il provvedimento è lo stesso primo cittadino che spiega come “il paese di Foglianise nel fine settimana e nel periodo estivo è caratterizzato da una significativa affluenza associata ad un elevato consumo di bevande in contenitori di vetro o materiale metallico. Sono questi ultimi che una volta abbandonati nella piazza, lungo i marciapiedi e nelle aree pubbliche, comportano un evidente degrado ambientale ed un conseguente pericolo alla pubblica incolumità”. Le attività commerciali dovranno quindi attrezzarsi con bicchieri di plastica per non incorrere in multe e in caso di recidiva saranno puniti con l’eventuale sospensione dell’attività di somministrazione. Una vittoria parziale che accontenta tanti e delude altri. Sintomi di malumori si sono appunto avvertiti su “Il Figlianesaro”, l’urban blog, che tra i commenti riporta quello di un tale “Dexter” che parla di ossessiva ordinanza comunale; altri invece rimarcano l’esistenza di una normativa che stabilisce l’orario di chiusura notturna per gli esercizi commerciali. Saranno comunque le prossime settimane, che per Foglianise coincidono che il periodo di festa, il vero banco di prova di questa ordinanza.

Annunci

4 thoughts on “Bevande in vetro o metallo, dopo le 21 no alla vendita da asporto

  1. tolleranza zero……ma verso questi articoli vomitevoli!
    ‘un tale dexter’……addirittura si riportano i nick name di persone che esprimono opinioni divergenti dal filolecchismo mastrocinquiano su uno pseudo articolo di un giornale.
    Se invece di fare il topo di biblioteca facessi un pò di vita ‘sociale’ ( e ti gioverebbe scribacchino mio) capiresti che i motivi dell’ordinanza vanno ricercati forse nelle 3-4 serate da far-west consecutive avute a s.anna ?!?
    ma come si dice, ‘occhio non vede, cuore non duole’
    bravo g, continua così!
    p.s. per evitare che la gente lasci bottiglie e lattine per terra non serve una legge tipo PROIBIZIONISMO, basta mettere dei CESTINI!
    o secondo te dalle 21 alle 1 di notte escono le persone ‘per bene’ che rispettano i comunal luoghi e dalle 1 di notte fino alle 6 escono solo i ‘maleducati’ che disturbano e sporcano??????

    Mi piace

    • Pozzuoli, controlli alla movida: sindaco in piazza fino alle due del mattino !!!!
      Sabato notte il primo cittadino Agostino Magliulo impoegnato a coordinare le forze dell’ordine e polizia municipale per “ripristinare la legalità”. Soddisfatta l’amministrazione e i cittadini!|!!

      Mi piace

  2. “per evitare che la gente lasci bottiglie e lattine per terra non serve una legge tipo PROIBIZIONISMO, basta mettere dei CESTINI!”

    NON C’E’ PERSONALE SUFFICIENTE PER SVUOTARLI.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...