Appello all’onorevole Luca Colasanto per la creazione della “Regione Sannio”.

di Forza Nuova Sannio.

Abbiamo appreso dagli organi di stampa la volontà di Alberto Mignone (componente dell’esecutivo provinciale sannita del Pdl) di lanciare un appello all’onorevole Luca Colasanto con l’intento di spingere quest’ultimo farsi promotore della battaglia relativa alla costituzione della “Regione Sannio”. La nota di Mignone racchiude tutta la sua essenza e la nostra condivisione nel titolo: “Regione Sannio, ora o mai più”. E’ necessario incamminarci su tale direttiva di marcia, superando le diversità ideologiche, politiche e partitiche con l’intento di lottare per il bene del territorio e della nostra comunità sannita. Come giustamente sottolinea l’amico Mignone, l’unica persona autorevole e capace di portare avanti il desiderio di tutti i sanniti è solo l’onorevole Luca Colasanto. Colasanto è l’unico rappresentante sannita che consideriamo, malgrado le diversità profonde delle nostre idee politiche, l’uomo giusto al posto giusto. Di lui apprezziamo capacità e competenza oltre che grande spirito di dedizione che si concretizza nel profondo rispetto ed interesse per la nostra terra. Ecco perché la federazione provinciale di Forza Nuova ha deciso di fare un coro univoco con Alberto Mignone e chiedere all’onorevole Colasanto di imbracciare il vessillo sannita e portare avanti l’ambizioso progetto della Regione Sannio. E’ un atto dovuto e necessario se si vuole scongiurare la cancellazione, non solo della nostra Provincia ma del nostro prestigio ed orgoglio sannita. Colasanto, che è figlio di questa terra, persona sempre attenta ai problemi del territorio –capace sempre di rispondere alle esigenze della gente con assoluta brillantezza- deve necessariamente rispondere con fierezza al nostro appello.

Lì 18-08-2011

Il coordinatore provinciale
Andrea Caporaso

Annunci

2 thoughts on “Appello all’onorevole Luca Colasanto per la creazione della “Regione Sannio”.

  1. Ma non si dovevano abolire le regioni? E voi ne volete creare una nuova?
    E in che cosa dovrebbe essere diversa questa nuova regione? Negli sprechi? Nelle poltrone? Nei personaggi?
    Vi riempite la bocca di vuoto patriottismo, il grande Sannio, il fiero popolo Sannita…in verità sotto questa sottile patina campanilista c’è la solita vile corsa alle poltrone e i soliti noti signorotti che cercano di riciclarsi.
    Perchè non provate ad espatriare e a cercarvi un lavoro onesto, ad esempio?

    Mi piace

  2. Immagino che si tratti di una fusione con la regione Molise, è un’idea che gira da tempo. Neppure io nutro la minima fiducia nei nostri amministratori e, considerati i tempi, temo che ad ogni appello del genere sia in agguato un nuovo modo di fare denaro. Ciononostante ritengo che un allontanamento dalla regione Campania non sia privo di vantaggi.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...