Bottalico: ”Vogliamo cercare di dare fastidio alle grandi”

da Sannio Calcio.

Lunedì 5 settembre ha preso ufficialmente il via la stagione agonistica 2011/2012 per l’F.C.Foglianise, chiamata a disputare un importante campionato di Prima Categoria. Sulla panchina dei rossoblu, al posto di Carafa, siederà l’esperto Franco Bottalico, che in questa intervista ci ha rilasciato le sue prime impressioni in merito al gruppo e ciò che si aspetta da questa annata calcistica.

Salve mister, finora sono stati svolti solo tre allenamenti: qual è l’impressione iniziale che ha avuto del gruppo?
Salve, devo dire che ho trovato dei ragazzi molto motivati, disponibilissimi. Sono soddisfatto dell’approccio che stanno avendo, in testa a tutti il nostro capitano, Ivan Tommaselli, un grande professionista. Sotto questo punto di vista, tutti i veterani si stanno dimostrando disponibili. Lo zoccolo duro della squadra, come i fratelli Pastore, Limata, Saccomanno, Zollo, Pirozzolo, mi ha fatto davvero una grande impressione. Stanno manifestando un grande attaccamento alla maglia. Vorrei anche sottolineare l’ottima organizzazione che ho trovato. La grande disponibilità del presidente Tommaselli e l’apporto del Direttore Sportivo, Luca Scarinzi, ci hanno permesso di avere, in questi giorni, una degna organizzazione.

Mister, lei si è sempre contraddistinto per la fiducia riposta nei giovani. Ha già intenzione di lanciarne qualcuno?
Ti dico la verità, non ho nessun problema a far giocare i giovani: è una sfida che a me piace. Qualche ragazzo interessante l’ho visto anche qui a Foglianise. Se dovessero dimostrare di meritare un’occasione, non avrò alcuna difficoltà a farli giocare.

La campagna acquisti del Foglianise ha fatto registrare colpi importanti, uno su tutti quello di Roberto De Palma. In che ottica vanno letti questi innesti?
In realtà noi non eravamo partiti per fare chissà quale campionato, poi strada facendo c’è stato entusiasmo. La vecchia società ha chiesto aiuto e Rocco Tommaselli ha risposto presente per dare una mano alla squadra del proprio paese. Così abbiamo deciso di sfruttare le nostre risorse, puntellando quei ruoli nei quali credevamo di essere scoperti. Per questo motivo abbiamo acquistato i vari Magliulo, Gianluca Limata e Saccomanno, per far si che la squadra avesse un po’ più di gioco.

In che girone vorrebbe essere inserito?
E’ logico che in questo girone ci sarà qualche casertana, credo che però il classico raggruppamento in cui vengono inserite le beneventane possa andar bene.

Conoscendo, per il momento, solo le formazioni beneventane, che campionato si aspetta?
Secondo me, quest’anno, il campionato di Prima Categoria sarà bello. Dico questo, in quanto conosco le ambizioni di promozione del Montesarchio, candidato a vincere il torneo insieme al Solopaca, inoltre di sicuro ci sarà qualche casertana agguerrita. Noi, però, vogliamo solo cercare di dare fastidio alle grandi.

Mister, le sue squadre si contraddistinguono per la determinazione e per la cattiveria agonistica. Ha chiesto questo anche ai ragazzi qui a Foglianise?
E’ vero: le mie squadre sono sempre aggressive e determinate. Mi auguro che anche in questa avventura a Foglianise riesca a dare quello che ho dato, in passato, in altre piazze. Come prima impressione, ho visto i ragazzi molto determinati e questo mi è piaciuto molto.

Tornando, invece, alla preparazione, che esercizi state svolgendo in questi primi giorni?
Ora stiamo facendo esercizi di fondo, la prossima settimana procederemo con le distanze. E’ logico che, nel frattempo, faremo anche delle partitelle.

Mister, grazie per la disponibilità ed in bocca al lupo per la nuova stagione.
Crepi e alla prossima.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...