L’F.C. Foglianise ritrova Ivan il “Terribile” e i tre punti

da Sannio Calcio.

FOGLIANISE – Primo successo stagionale per l’F.C. Foglianise: 5 a 1 ai danni del Paolisi. Grande prova per l’undici di casa, sia a livello di gruppo che di collettivo, ma su tutte spicca la prestazione di Ivan Tommaselli. Il capitano rossoblu, al rientro dopo un mese di stop, ha realizzato tre gol e colpito anche un palo.
Bottalico si presenta con il 4-3-3, Pirozzolo e Limata coppia centrale di difesa, a sinistra Antonaci e a destra, a sorpresa, ecco Graziano, attaccante ma all’occasione anche terzino. I tre di centrocampo sono i fratelli Pastore e Stefano Vetrone, solo panchina per Martini. In avanti un trio tutta fantasia, composto da De Palma, Pablo Zollo e, appunto, Ivan Tommaselli. Si rivede anche Magliulo, che entrerà in corso d’opera al posto del numero dieci locale. Fermi ai box, invece, Saccomanno e Manolo Zollo.
Paolisi costretto a rinunciare alla coppi centrale di difesa, Bove e Stinco, il primo fermo per squalifica e il secondo per problemi personali: al loro posto ecco Calabrese e Ruggiero. In avanti, il terminale offensivo è Motisi, con l’ex Goglia e Ferretta a supporto. Panchina, almeno inizialmente, per Clemente.
PRIMO TEMPO – Il primo pericolo è di marca locale: al 5’ Antonaci crossa dalla sinistra, Tommaselli, tutto solo,appostato sul dischetto, sfiora la palla di testa. In questa prima parte di gara i pericoli maggiori per il Paolisi giungono dalla corsia mancina, con Zollo particolarmente ispirato. All’11, proprio Zollo se ne va sulla sinistra, raggiunge il fondo e crossa sul primo palo, dove Tommaselli I. calcia al volo, ma la palla sfiora il montante destro.
Azione fotocopia due minuti più tardi ed arriva il vantaggio dei locali: De Palma calcia in porta su assist di Zollo, Loffredo respinge e Tommaselli I. ribadisce in rete.
La reazione del Paolisi si ha con Motisi che, al 15’, stoppa in area e si gira, ma calcia alto. Goglia ci prova da fuori, al 20’, ma la conclusione è centrale per Vetrone M.
L’F.C. Foglianise sfiora il raddoppio al 28’: Tommaselli I. crossa dalla destra e pesca Zollo tutto solo davanti al portiere, ma questi, al momento del tiro, si incarta sul pallone e l’azione sfuma.
Al 36’, mentre la gara sembrava addormentarsi, il signor Castellone di Napoli vede un contatto sospetto in area e indica il dischetto. Dagli undici metri si presenta capitan Cioffi che non sbaglia: portiere a destra e palla a sinistra.
I ragazzi di Bottalico non ci stanno e la reazione arriva immediatamente: 40’, Zollo se ne va sulla sinistra, salta Lanni e Cioffi R., mette in mezzo per Tommaselli I., che ci arriva in spaccata e la sfera colpisce il palo esterno.
Prima dell’intervallo, però, il Foglianise trova nuovamente la via del gol: De Palma stacca di testa e spizza per Tommaselli I., che entra in area e non perdona.

SECONDO TEMPO – La seconda frazione comincia con l’F.C. Foglianise subito in avanti: al 47’, Pastore F., da ottima posizione, spreca la palla per il 3 a 1 e, al 49’, Ivan il “Terribile” cala il sipario sulla gara, andando in gol per la terza volta. De Palma lo serva in profondità e il capitano non perdona: Loffredo battuto ed è 3 a 1.
Il neo entrato Clemente prova a riaprire i giochi al 56’, ma il suo colpo di testa è alto. Zollo cerca il gran gol al 57’, ma il suo tiro è messo in angolo da un bell’ intervento di Loffredo.
Il poker dei locali arriva al 67’: De Palma, spalle alla porta, appoggia all’indietro per Pastore M., che con una botta di prima intenzione gonfia la rete.
Il neo entrato Magliulo, cerca subito la prima rete in rossoblu, ma è la traversa, all’ 78’, a negargli la gioia del gol direttamente su calcio piazzato.
Il Paolisi, rimasto in dieci per l’espulsione di Calabrese, potrebbe accorciare le distanze due minuti più tardi: all’ 80’, c’è un contatto veniale tra Vetrone M. e Goglia, ma per il signor Castellone è ancora rigore. Capitan Cioffi realizza, ma bisogna ripetere e, questa volta, Marco Vetrone lo ipnotizza e respinge.
Vetrone che si supera anche all’ 86’, quando su un colpo di testa ravvicinato di Cioffi R., dice di no è mette in corner.
Il pokerissimo arriva al 92’ e porta la firma di Zollo: Magliulo la mette al centro per De Palma, chiuso da un difensore, ma la palla arriva al numero nove di casa che, con di destro, non lascia scampo a Loffredo.

F.C. FOGLIANISE: Vetrone M., Graziano (84’ Tommaselli I.), Antonaci (78’ Pedicini), Pastore M. (V.K.), Limata, Pirozzolo, Vetrone, Pastore F., Zollo, Tommaselli I. (K.) (68’ Magliulo), De Palma. A disp.: Maioli, Barone, Martini, Russo. All.: Luca Scarinzi.

PAOLISI: Loffredo, Lanni, Ricci, Cioffi R.(K.), Ruggiero, Calabrese, Crisci (53’ Clemente), Gallo (V.K.) (53’ Fuccio), Motisi, Ferretta, Goglia. A Disposizione: Perrotta, Cocozza, Cioffi S., Genovese, Mauro. All.: Possemato Ferdinando

ARBITRO: Castellone Domenico di Napoli

RISULTATO: 5 – 1

RETI: 13’, 45+1 e 49’ Tommaselli I. (F.), 37’ Cioffi R. (P.), 66’ Pastore M. (F.), 92’ Zollo (F.).

AMMONITI: Pastore M. (F.), Graziano (F.), Pirozzolo (F.), Vetrone M. (F.), Magliulo (F.), Gallo (P.), Ricci (P.), Cioffi R. (P.), Clemente (P.).

ESPULSOCalabrese (P.).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...