Sfortuna e imprecisione fermano l’F.C. Foglianise

da Sito ufficiale F.C. Foglianise.

FOGLIANISE – Non va oltre il pari l’F.C. Foglianise, che questo pomeriggio ospitava lo Sporting Guardia, avversario ostico, ma di certo non insormontabile per raggiungere la doppia cifra in classifica. I ragazzi di Bottalico, però, hanno espresso davvero un gran calcio, creando numerose occasioni da gol, centrando ben due traverse e vedendosi annullare tre gol per fuorigioco. Dall’altro canto, ha retto bene il bunker degli uomini di Moccia, i quali hanno difeso il pareggio con le unghia e con i denti, anche con l’aiuto della dea bendata.
Bottalico si affida al 4-2 e fantasia, di leonardiana memoria. Difesa composta da Antonaci a sinistra e Pirozzolo a destra, la coppia centrale è formata da Saccomanno e Limata. A centrocampo, i fratelli Pastore supportano il grande potenziale offensivo, ovvero De Palma, Zollo P., Tommaselli e Magliulo.
Modulo decisamente più difensivo per gli ospiti, i quali si affidano all’estro e alla velocità di Gambuti per le sortite offensive.

PRIMO TEMPO – Il primo squillo è di marca giallorossa: al 4’, Filippelli batte un corner dalla destra, Di Sorbo stacca solo, ma il suo colpo di testa è centrale. L’F.C. Foglianise risponde all’8’: Zollo P. entra in area dalla sinistra, scambio con De Palma e tiro a lato. I rossoblu, al 16’, passerebbero in vantaggio con una grande azione: capitan Tommaselli parte palla al piede da centrocampo, allarga a destra per De Palma, da questi in mezzo per Magliulo. La punta, con un comodo tocco, deposita in rete, ma per il signor Nunziata è offside.
I locali intensificano il proprio forcing e al 22’ vanno ancora vicini al gol: Pastore M., con una bella apertura, trova De Palma sulla destra. Il numero undici stoppa e tira da posizione ravvicinata, ma Martone respinge. Sessanta secondi dopo è Tommaselli a provarci dal limite, ma la conclusione è alta.
Come nel più classico dei copioni, alla prima occasione lo Sporting Guardia passa in vantaggio. Corre il 29’, gran palla di Biasiucci da centrocampo, Saccomanno si lascia superare dalla sfera e Gambuti si ritrova da solo in area. Una volta a tu per tu con Vetrone M., il numero nove, con un preciso rasoterra porta in vantaggio i suoi.
L’F.C. Foglianise non ci sta e, al 36’, raddrizza la gara: Magliulo riceve palla in area, si destreggia tra due avversari, viene toccato da Turco e l’arbitro indica il dischetto. Dagli undici metri ci va lo stesso Magliulo, che non sbaglia: rasoterra preciso, Martone a destra e palla alla sua sinistra.
Ripristinata la parità, i padroni di casa vanno vicinissimi al vantaggio: è il 41’, su un lunghissimo rinvio di Vetrone M., De Palma prende palla nella trequarti avversaria e ha tutto il campo davanti a sé. L’attaccante avanza, ignora Magliulo libero a sinistra, e prova il pallonetto: pallone che dà solo l’illusione ottica del gol. L’ultima azione, prima dell’intervallo, è ancora di marca locale: punizione dalla trequarti, De Palma per la sponda di testa di Tommaselli, da dietro arriva Magliulo, che da posizione centrale calcia alto.

SECONDO TEMPO – Il copione del secondo tempo non cambia: in campo c’è solo l’F.C. Foglianise, con lo Sporting Guardia rintanato a difendersi e a sfruttare le ripartenze. Al 54’, Tommaselli ci prova dal limite, ma Martone respinge. Ancora Tommaselli ci prova di testa al 64’, ma la conclusione è a lato. I rossoblu intensificano i propri attacchi e, dal 70’, collezionano numerosissimi palle gol.
Proprio al 70’, De Palma lancia Tommaselli che spizza di testa per Magliulo, stop e tiro in porta: sarebbe gol, ma per il signor Nunziata è ancora offside. Tre minuti dopo, De Palma serve Magliulo in area, tiro della punta, ma Di Sorbo gli mura il destro in scivolata, con Martone ormai battuto.
Al 75’, Zollo P. se ne va centralmente, scarica su Pastore M. che calcia dal limite, Martone tocca e pallone sulla traversa. Corre il 77’, Tommaselli spizza di testa per Zollo P., che entra in area dalla sinistra, ma da favorevole posizione, clamorosamente, mette fuori.
Tommaselli va vicino al 2 a 1 quando corre l’82’: corner di Zollo P. dalla sinistra, il capitano tocca sottomisura, ma Martone, in due tempi, blocca. Trascorre un altro giro di lancette e Foglianise ancora pericolosissimo: Tommaselli, da destra, crossa sul secondo palo, dove c’è Zollo P., che a colpo sicuro tira in porta. Martone risponde presente e devia sulla traversa.
L’F.C. Foglianise non si scoraggia: è l’86’, destro da fuori di Pastore F., Martone non trattiene, Tommaselli arriva da dietro e insacca, ma per Nunziata è ancora fuorigioco e annulla.
Prima del triplice fischio finale, i rossoblu creano altre due occasioni: è l’88’, Zollo M. crossa dalla destra, Tommaselli, da due passi, la mette fuori. Al 93’, Zollo M., sempre da destra, prova un tiro cross indirizzato al secondo palo, ma Martone ci arriva e riesce a mettere in corner.
Dopo quattro minuti di recupero termina la gara: 1 a 1. Pareggio che vale oro per gli ospiti, reduci da due sconfitte di fila, mentre il rammarico per i locali è enorme, in virtù delle tantissime occasioni avute e non concretizzate.

F.C. FOGLIANISE: Vetrone M., Pirozzolo (64’ Zollo M.), Antonaci, Pastore M. (V.K.), Limata, Saccomanno, Zollo P., Pastore F. (87’ Vetrone S.), Magliulo, Tommaselli (K.), De Palma. A disp.: Viglione, Barone, Graziano, Lepore, Martini. All.: Bottalico.

S. GUARDIA: Martone, Parente D., Pengue, Filippelli (nell’intervallo Parente M.), Di Sorbo, Turco (K.), Izzo, Biasiucci, Gambuti (85’ Iorio), Garofano (V.K.), Mannato (11’ 67’ De Risola). A disp.: Serapide, Assini, De Vincentis, Cozzolino. All.: Moccia

ARBITRO: Nunziata di Torre Annunziata.

RISULTATO: 1 – 1

RETI: 29’ Gambuti (S.G.), 37’ Magliulo (F.).

AMMONITI: Magliulo (F.), Pastore F. (F.), Zollo M. (F.), Pastore M. (F.), Izzo (S.G.), Turco (S.G.), Martone (S.G.).

ESPULSO: Parente M. (S.G.) per doppia ammonizione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...