Si spengono i riflettori sul 2° torneo “Befana Cup”

da Sito Ufficiale Atletico Foglianise.

Con le finali del giorno dell’Epifania, si è brillantemente conclusa la seconda edizione del torneo di calcio giovanile “Befana Cup”, manifestazione sportiva riservata alle categorie Pulcini, Esordienti e Giovanissimi, che si è svolta presso il campo sportivo di Foglianise, dal 4 al 6 Gennaio 2012.
Al torneo, organizzato dall’A.S.D. Atletico Foglianise, hanno partecipato le società sportive Real Apice, Real Campoli, Virtus Diomede, Molinara-San Giorgio e Polisportiva F. Mainolfi, per un totale di 18 squadre in campo, oltre ai bambini della categoria Piccoli Amici, che si sono sfidati in giochi vari. A livello sportivo i ragazzi hanno dato spettacolo, coinvolgendo genitori e quanti sono accorsi per condividere insieme ai giovani atleti giornate all’insegna del divertimento, dell’amicizia e della socializzazione.
Ad aggiudicarsi la finalissima per la categoria Pulcini è stata la squadra del Molinara-San Giorgio, che ha battuto il Real Apice per 3 a 0. Ottimo risultato per gli Esordienti dell’Atletico Foglianise, che hanno vinto il torneo, superando i pari età del Real Apice, alla lotteria dei rigori, per 5 a 4. Nella categoria Giovanissimi ha ottenuto il primo posto la Polisportiva F. Mainolfi, che, sotto una pioggia battente, ha battuto l’Atletico Foglianise per 1 a 0.
Al termine delle finali sono seguite le premiazioni, con la consegna dei vari trofei, precedute dai ringraziamenti del presidente dell’A.S.D. Atletico Foglianise, Stefano Caporaso, alle associazioni sportive coinvolte, e dai saluti del Sindaco di Foglianise, Giovanni Mastrocinque, e dal Parroco Don Nicola Filippo Della Pietra, che hanno pubblicamente elogiato i giovani atleti, per il comportamento sportivo tenuto dentro e fuori il campo, e gli organizzatori per l’ottima riuscita della manifestazione.
Enorme soddisfazione è stata espressa dal tecnico del Settore Giovanile dell’Atletico Foglianise, nonché componente dell’organizzazione, Domenico Antonio Calabrese, sia per il buon livello tecnico raggiunto, dato che in campo vi erano anche ragazzi opzionati da società professionistiche, ma soprattutto per lo spirito di lealtà sportiva ed il rispetto degli avversari che ha caratterizzato l’intero torneo, valori che in queste manifestazioni sportive sono i punti di riferimento nella crescita morale e dell’educazione dei giovani atleti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...