La questione del Maneggio-Campeggio potrebbe finire sul tavolo del Prefetto

di Antonio Caporaso

per Il Sannio Quotidiano.

Dopo le dichiarazioni di ieri rilasciate in esclusiva dal presidente dell’Associazione Equestre “La Dormiente”, Nicola Matarazzo, in, merito alla questione del Maneggio-Campeggio del Taburno-Camposauro si alza nuovamente il tasso dello scontro tra la pubblica opinione e la Comunità Montana. La nuova grana innescata da Matarazzo potrebbe coinvolgere anche la Prefettura di Benevento che potrebbe intervenire sollecitata dalla stessa realtà associativa di Vitulano. Nicola Matarazzo ha chiesto con una nota, inviata alla giunta Sarchioto e al Segretario Generale della Taburno, Gennaro Pezone, l’invalida di tutti gli atti che hanno portato all’affidamento della struttura alla Buona Sanità.
Per il presidente de La Dormiente: “La delibera del 7 settembre ha ad oggetto il solo affidamento temporaneo della struttura maneggio. Nella predetta deliba, né in altri atti amministrativi precedenti e presupposti, nella si dice circa la gestione e/o l’affidamento della struttura Camping. Quindi come è stato possibile che il responsabile dell’Area Tecnica abbia potuto aggiudicare provvisoriamente oltre alla struttura Maneggio anche il Camping in assenza di bando o di invito dell’ente relativo alla gestione della struttura Campeggio? La struttura Maneggio-Campeggio è stata affidata temporaneamente all’Ala in attesa di definire l’iter procedurale, o sulla base di documenti già in possesso dell’amministrazione e dunque con iter già concluso?.Quali documenti così probanti e meritevoli sono stati forniti dall’Ala per completare la pratica anche in relazione alla gestione del Camping?”. Ora si attende una replica dallo stesso governo Sarchioto, anche perché le domande espressa da Matarazzo non devono restare interrogativi inevasi se si vuole far chiarezza sulla questione. Matarazzo ha avuto modo di giudicare la procedura di affidamento “…non rispettosa delle regole dell’imparzialità, della trasparenza, della economicità nonché dei principi che regolano i contratti pubblici. Non è stata offerta a tutti i partecipanti la stessa possibilità di poter partecipare alla pari”. Riportiamo l’intervento di Matarazzo per maggiore chiarezza: “L’Equestrian Club le Camerelle avanzava una proposta di gestione del Maneggio con nota del 7 settembre.
Il governo Sarchioto accettava tale proposta fino al termine del 31 dicembre, fissando un canone mensile di 400 euro a decorrere dalla data del 7 settembre, da corrispondersi a mezzo di versamento diretto all’ufficio economato, con oneri di ordinaria manutenzione e vigilanza a carico dell’Associazione, limitatamente alla stalla e al campo di equitazione. La Giunta disponeva la pubblicazione della proposta dell’Equestrian Club e della delibera di affidamento sul sito dell’ente, disponeva, inoltre, che i soggetti interessati potevano presentare nei quindici giorni dalla pubblicazione offerte migliorative. Alla scadenza risultavano pervenute due offerte migliorative e precisamente: una di De Mìzio Giovanni da Montesarctìio, nella qualità di rappresentante legale de La Buona Sanità, costituita in Ata con l’Équestrian Club, acquisita agli atti il 29 settembre; l’altra dell’Equestre La Dormiente da Vitulano, acquisita agli atti il 30 settembre. Alla luce di quanto emerge dalla delibera del 7 settembre e dalla ulteriore documentazione, verbale del 14 ottobre e determina del 17 ottobre 2011 entrambe a firma del Responsabile dell’Area Tecnica, si stabiliva l’affidamento provvisorio”. Da qui l’accusa di Matarazzo: “Da tali atti sono riscontrabili: negligenze, omissioni e/o abusi durante tutto l’iter procedurale che ha portato all’affidamento provvisorio della struttura”.

Annunci

One thought on “La questione del Maneggio-Campeggio potrebbe finire sul tavolo del Prefetto

  1. BRRR… mi battono i denti…. IL GOVERNO SARCHIOTO?
    Ma come cavolo scrivi??? Qui ci vorrebbe un Moretti con i suoi schiaffi.
    Storia di rapaci, di faine, di sciacalli, di sarchioti e pezoni che continuano allegramente il loro mestiere di rubagalline, da mettere dentro e buttar via la chave.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...