Il 25 aprile arriva a Foglianise il Gazzetta Cup

Si disputerà a Foglianise il prestigioso torneo calcistico di caratura nazionale Gazzetta Cup 2012, ospitato dalla Scuola Calcio Atletico Foglianise, presso il Campo Sportivo comunale di via Sala, base operativa di una delle realtà giovanili più attive su tutto il territorio provinciale.
La società Rivellini, impresa di progettazione e consulenza per impianti sportivi in erba artificiale, diretta dall’ing. Pasquale Rivellini, ed il Mandred’s Ristopub del sig. Mennato Pastore, partners dell’evento, nemmeno in quest’iniziativa hanno mancato di supportare l’intraprendenza della dirigenza dell’Atletico Foglianise. Così per la prima volta e con grande coraggio e passione, i responsabili dell’associazione foglianesara accoglieranno il 25 aprile la fase interna del torneo nazionale di calcio a 7 e a 5, rivolto a bambini dai 9 ai 13 anni. La scelta di portare a Foglianise la fase interna del torneo risponde alla volontà della dirigenza dell’A.S.D. Atletico Foglianise di legare l’evento al proprio progetto di valorizzazione dello spirito autentico del calcio più puro e sano, fatto di passione ed entusiasmo, valori basilari della associazione e della scuola calcio.
“Gazzetta Cup” è un torneo nazionale di calcio organizzato dalla Gazzetta dello Sport, la nota testata giornalistica, che organizza anche il Giro d’Italia sin dalla sua istituzione (1909), e dal CSI (Centro Sportivo Italiano). Il motto della kermesse è sempre lo stesso: divertirsi e rispettarsi.
Giunta alla quarta edizione, la manifestazione vedrà impegnate due categorie: Junior (nati dal 1999 al 2001) e Young (2001-2003). Il torneo si svilupperà in dieci province (Milano, Torino, Bolzano, Padova, Parma, Roma, Macerata, Napoli, Bari, Catania) e si articolerà in tre fasi successive: interna (aprile e maggio), cittadina (maggio e giugno), alla quale accederanno le squadre migliori ed, infine, nazionale (21-22 maggio).
Due le finalità del torneo: incentivare la pratica sportiva fra i giovani e sostenere il diritto al gioco. L’evento sportivo poi sarà anche un’occasione per gli oltre cento baby-calciatori sanniti protagonisti dell’iniziativa di approfittare di una vetrina di livello nazionale, specie per quanti accederanno alle finali regionali a Napoli (26-27 maggio) e poi alle finali nazionali che si giocheranno a giugno allo stadio G. Meazza (San Siro) di Milano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...