PD: I Coordinatori dei Circoli della Valle Vitulanese sostengono Pierluigi Bersani

da NTR24

I Coordinatori dei Circoli della Valle Vitulanese sostengono Pierluigi Bersani, candidato alla carica di Presidente del Consiglio dei Ministri alle primarie di Centro – Sinistra “Italia Bene Comune”, che si svolgeranno il 25 novembre.
Le motivazioni addotte dai Coordinatori dei Circoli a scegliere il Segretario del Partito Democratico, ineriscono questioni impellenti che investono l’Italia, “per le quali solo una guida sagace, esperta, pronta ad affrontare con sollecitudine ed indubbie capacità risolutive delle problematiche evidenti nel tessuto socio-culturale, emerse dalla complessità di un sistema politico, avulso di valori etici e di proposte davvero strategiche, per riportare il Paese fuori dalla palude e dal fango della corruzione imperante”.
“Nell’orizzonte temporale – scrivo nella nota – bisogna scrivere una nuova pagina nella storia delle istituzioni ed un accelerazione ai processi politici, per volgere lo sguardo ad un orizzonte di speranza. La realtà attuale è segnata dall’assenza dei diritti per i lavoratori, spesso messi in discussione dalle concezioni neo-liberiste, propugnate anche da Matteo Renzi, esaltate dal precedente governo di Silvio Berlusconi come la panacea per l’economia di mercato, che  hanno demolito lo Stato Sociale.

Non solo il lavoro legato tra l’altro alla sorte degli esodati fotografa un quadro a tinte fosche della crisi strutturale e congiunturale che indebolisce l’economia, ma preoccupano gli attacchi alle classi più deboli, al ceto medio, al mondo della scuola, all’ambiente deturpato, all’agricoltura depauperata impongono una serie riflessione ed adeguate misure da adottare, per riportare al centro del dibattito l’uomo, la centralità della persona, rispetto alle logiche perverse di mercato che hanno delimitato il perimetro delle diseguaglianze sociali.

I temi della legalità, della solidarietà, della corruzione, la questione meridionale,  la valorizzazione delle aree interne della Campania, in particolare le criticità della Valle Vitulanese possono essere  inseriti ed affrontati nell’agenda politica di Pierluigi Bersani, attento alle istanze provenienti dal Paese reale, per sconfiggere le strategie demagogiche che generano l’antipolitica”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...