Controlli ambientali nella Valle Vitulanese

da L’Informatore sannita

Nella trascorsa mattinata, i Carabinieri della Stazione di Vitulano, con il supporto dei colleghi del Nucleo Operativo Ecologico di Napoli, hanno ambiente effettuato una serie di controlli sui comuni di riferimento del quel Comando Arma – Vitulano, Foglianise e Castelpoto – con il preciso scopo di reprimere eventuali violazioni della normativa in vigore a salvaguardia dell’ambiente.
Oggetto delle attività, dunque, sono state diverse aziende, “passate al setaccio” per verificare, in particolare, il rispetto della normativa sullo smaltimento dei rifiuti speciali.
Ad una di queste, una marmeria ubicata in Castelpoto, infatti, è stato contestato l’accumulo illegale di materiale di scarto della lavorazione in un area di ben 2000mq: il titolare, quarantunenne del posto, è stato, perciò, deferito in stato di libertà ai sensi dell’art. 256 del D.Lgs. 152/2006.
Contestazione “solo” amministrativa (3mila euro di sanzione), invece, per il 50enne titolare di una ditta individuale di Arpaia il quale, controllato in Foglianise a bordo del proprio autocarro, veniva riscontrato privo della prescritta (art. 258 D.Lgs. 152/2006) documentazione necessaria a legittimare la raccolta ed il trasporto del materiale ferroso caricato sul mezzo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...