Comunità Montana. Deliberati gli stipendi di luglio, presto si aspettano quelli di agosto

di Antonio Caporaso

per Il Sannio Quotidiano.

E’ ripresa a pieno regime l’attività amministrativa della Comunità Montana del Taburno. La riunione del governo retto dal presidente Libero Maria Sarchioto, andata di scena nella mattinata di mercoledì è servita all’esecutivo di Piazza Mercato per attuare degli importanti e decisivi provvedimenti in materia di gestione economica dell’ente. La giunta ha deliberato di autorizzare i competenti uffici al pagamento dei salari maturati dai lavoratori forestali relativamente al mese di luglio 2011, utilizzandosi la cassa disponibile, in via di anticipazione del tutto temporanea nelle more dell’accredito regionale. Il provvedimento ha avuto anche delle note chiarificatrici. L’amministrazione Sarchioto ha spiegato di: “…disporre l’utilizzo delle somme a specifica destinazione, in via di anticipazione nelle more dell’accredito regionale, oltre i limiti prescritti, per il pagamento delle competenze maturate dagli operai forestali, mese di luglio 2011, per l’importo di 169.498,45 euro oltre gli accantonamenti per oneri, pari a 63.335,88 euro”. Il governo montano ha provveduto a sollevare il responsabile del servizio finanziario da ogni responsabilità derivante dall’esecuzione delle disposizioni della presente deliberazione. Precisa, inoltre, il presidente Sarchioto: “In sede di consiglio generale, tenutosi lo scorso 29 luglio, abbiamo approvato con grande soddisfazione di tutti il Piano di Stralcio degli degli interventi per l’anno 2011 rimodulato secondo le assegnazioni regionali. C’è da dire che la Regione Campania con delibera di Giunta Regionale numero 351 del 19 luglio 2011 ha assegnato a questo Ente la somma complessiva di 2.704.630 euro per gli interventi di cui sopra, al netto delle some per l’esercizio della delega”. La scelta assunta mercoledì 7 settembre è motivata anche da un’altra considerazione. Si legge nella nota di delibera: “…sussistono i presupposti per una legittima ed affidabile anticipazione di cassa, in quanto la Regione, pur avendo approvato il riparto finanziario per i Piani Forestali 2011, si attarda, senza comunicazione di contrario senso, nell’accredito conseguente, per cui si provvede nelle more, con ricostituzione al momento dell’accredito regionale, trattandosi di salari per il personale forestale a tempo indeterminato”.

Annunci

One thought on “Comunità Montana. Deliberati gli stipendi di luglio, presto si aspettano quelli di agosto

  1. Ci vogliono gli stipendi si si si .. chiudetele ste comunità montane di parassiti che non fanno un cazzo e io pago…………. a lavorare….quello vero.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...